Rarity

Fralight Sparkle

MERCHANDISING INTERNAZIONALE: Magic of Everypony

by Fralight Sparkle on

Share

Dalla lontana America è stato rilasciato un nuovo set esclusivo di, con il marchio MLP The Movie, brushables della mane 6. Il set è chiamato “Magic of Everypony” e presenta la mane 6 con capelli tagliati e in modo preciso. A vedere le foto non sono inclusi accessori. Il set è venduto a $ 59.99, che è uguale a quello della loro precedente collezione Wonderbolt di figure Fashion Style. È anche molto bizzarro che questo set non si sia visto ne su Tabao ne su Ebay o Amazon, però è già stato avvistato in diversi negozi americani.

Share

L’imminente uscita di “My Little Pony – The movie”, il lungometraggio che i fan attendono, ormai, da quasi due anni, ha finalmente vivacizzato il mercato italiano dei prodotti legati ai pony.

Come era lecito aspettarsi, con l’approssimarsi del lancio ufficiale del film negli USA e in alcune altre Nazioni sparse per il Mondo (ricordo che in italia dovrebbe approdare a fine novembre), iniziano ad arrivare anche i primi gadget legati ad esso. Anche se, per il momento, solo in prevendita.

Share

Voi dovete capire una cosa di me: io mi alzo ogni mattina alle cinque, perché è l’ora in cui mi tocca alzarmi per arrivare a lavoro in tempo (appena un’ora dopo), e non è che sia proprio un grande spasimante del lavoro che sto facendo. Quindi voi dovete capire che per me ogni levata corrisponde a un drammatico inizio di giornata che si accompagna ad improperi più o meno coloriti e ad atteggiamenti di uno scimpanzé a cui hanno appena rovinato il sonno.

Questa mattina in particolare avevo poca voglia di alzarmi anche a causa di una cocente delusione, verificatasi la sera prima, in seguito alla diffusione della locandina ufficiale del film di My Little Pony. Vi dico una cosa su quella locandina: È BRUTTA. Può anche darsi che a qualcuno sia piaciuta, non lo metto in dubbio e i gusti di ognuno sono sacrosanti. Il problema è che quella locandina commette degli atti impuri verso il concetto di “grafica”, e compie delle scelte estetiche che definire sbagliate sarebbe riduttivo, e ve le posso elencare con estrema semplicità:

  • I soggetti in primo piano sono oscurati dall’ombra, dando a tutta la composizione un tono erroneamente dark;
  • Il bagliore e gli effetti di luce in secondo piano sono così intensi da accentuare ancora di più le ombre in primo piano (e nascondono alcuni personaggi come lo iellato Spike);
  • I nuovi personaggi, invece di essere posizionati in maniera intelligente per enfatizzare la loro importanza nel film, sono collocati più o meno tutti uniformemente in piccolo, dando l’impressione che nessuno di essi sia realmente di grande interesse per il film, come se fossero tutti quanti delle semplici comparse. Chi di loro è il villain? Chi è lo sgherro? Gli alleati? Le spalle comiche? Noi che abbiamo seguito gli sviluppi del film su Equestria Daily nei mesi scorsi sappiamo in modo vago come orientarci, ma il messaggio che comunica la locandina è completamente fuorviante;
  • Senza contare, parlando del “messaggio”, che tutto il contesto della locandina è sbagliato! Dovrei quasi pensare che la storia sia ambientata nello spazio, per come ce la rappresentano!

 

Capite dunque che non ero proprio entusiasta della prima impressione avuta dal film. Se pensate poi che qualche tempo fa è stato rilasciato un teaser trailer, che in quanto a effetti di luce seguiva a grandi linee la stessa strada (e gli stessi errori) tracciata dalla locandina, da parte mia potevo soltanto metterci il beneficio del dubbio e sperare che il team creativo a capo della produzione sapesse cosa stava facendo.

Quindi questa mattina mi alzo, con l’aria di chi che si è appena risvegliato da un sonno profondo in Matrix, lanciando la mia solita sequela di imprecazioni che Celestia ad udirmi mi avrebbe bandito sulla luna, e mi siedo al PC – acceso 24 ore su 24 – per eseguire il mio rituale di buona mattina che consiste in “scrollare le notifiche di Facebook fino a quando non mi rendo conto che sto facendo tardi per la colazione”, e mi accorgo, non senza esserne sorpreso, che le voci di un lancio imminente del trailer erano effettivamente veritiere!

L’hype si riaccese d’improvviso! Il momento era giunto! A lungo avevo meditato sulla decisione di vederlo o meno, ma quando mi sono trovato di fronte all’anteprima del player, ho avuto pochi dubbi su cosa fare: l’ho guardato…

Fralight Sparkle

YOUR LITTLE FANART #7

by Fralight Sparkle on

Share

Salve e ben tornati amici Brony. Purtroppo in queste ultime settimane sono stato così occupato che ho dovuto far “inchinare” i miei post agli impegni. Vi invito comunque a continuare a seguirmi e mi farò perdonare con questa nuova puntata della mia rubrica, con una vagonata di fanart dedicate al My Little Pony Movie.

Iniziamo con questo capolavoro di RavenEvert, che rappresenta il nuovo pony Songbird Serenade.

 

Alvin Miller

FOREVER FILLY – COMMENTI DAL BLOG

by Alvin Miller on

Share

Certo che sta diventando davvero difficile tenere traccia della cronologia degli episodi, con i Canadesi che sono avanti di due lunghezze sullo Zio Sam e la necessità invece da parte nostra di rispettare la consueta programmazione di una puntata per settimana. Ma se siamo stati capaci di arrivare a questo punto, possiamo fare anche di più! 😀

L’episodio di oggi è Forever Filly, andato in onda (in America, eh) sabato 13 Maggio

[*VI AVVISO FIN DA SUBITO CHE CI SARANNO SPOILER, QUINDI SE NON AVETE ANCORA VISTO GLI EPISODI, GIRATE AL LARGO!*]  

Share

Se già non sono sufficienti le valanghe di nuove brushabili (oltre ad altro merchandise) uscite in questo periodo in prossimità dell’imminente lungometraggio, ecco che su Amazon spunta fuori questa nuova serie, che al momento risulta “out of stock”, ma che sono certo presto saranno acquistabili sia online che presso i nostri negozi di giocattoli:

Se volete comunque tenere d’occhio gli annunci li potrete trovare nei seguenti link:

Pinkie Pie
Rarity
Starlight Glimmer
Pinkie Pie & Princess Luna
Princess Twilight Sparkle & Princess Skystar

 

Share

AUTORE: Alvin MillerScootaloo

E’ un periodo veramente incasinato per me. Questo per ricordarvi che io non sparisco dal blog, solo guardo dalla mia tana l’operato dei miei colleghi e annuisco per gli articoli che avrei dovuto scrivere io, ma che per motivi “X” ho dovuto scaricare a loro, con un sorriso sornione sul viso.

Ma c’è un appuntamento al quale nemmeno io posso sottrarmi, quindi andiamo subito al sodo e parliamo dell’episodio appena trasmesso. Mi sto riferendo a The Cart Before the Ponies, andato in onda sabato 6 Agosto.

[*VI AVVISO FIN DA SUBITO CHE CI SARANNO SPOILER, QUINDI SE NON AVETE ANCORA VISTO GLI EPISODI, GIRATE AL LARGO!*]

Share

AUTORE: Laurel Crown

Perdonate la mia inattività ma è un periodo piuttosto morto per me.
Ecco perché scrivo un introduzione abbastanza magra e dico di cominciare a recensire l’ultimo episodio prima della pausa estiva.
Pronti per l’ultima recensione prima delle vacanze in montagna e al mare? Io sì xP

[*VI AVVISO FIN DA SUBITO CHE CI SARANNO SPOILER, QUINDI SE NON AVETE ANCORA VISTO GLI EPISODI, GIRATE AL LARGO!*]