Stebrony

EG LA SERIE: “LA PRIMA”

by Stebrony on

Share

Mentre continua imperterrita la messa in onda degli episodi dell’ottava stagione tra USA, Australia e Francia (NON SI CAPISCE PIÙ NIENTE!!!) continua anche la mini-saga dello spettacolo teatrale delle Equestria Girls, che è di fatto la storyline principale dei cortometraggi con l’opzione “Scegli tu il finale”.

Nell’episodio di oggi, le ragazze metteranno finalmente in scena il loro spettacolo!

Dopo tanti preparativi, ognuno con tre possibili finali diversi, come andrà a finire la grande serata?

Seglietelo VOI con l’episodio “La prima “, che troverete qui di seguito nell’articolo insieme ai suoi tre possibili finali.

Fate le vostre scelte, signori!

Alan86

EG LA SERIE: “CRITICA COSTRUTTIVA”

by Alan86 on

Share

Nuovo fine settimana, nuovo corto della serie “Equestria Girls”! Anche questo sabato Hasbro ci propone, dal suo canale Youtube, un nuovo episodio della serie “Scegli il tuo finale”, dove la situazione che viene a presentarsi nel video principale apre la porta a tre possibili soluzioni alternative e, appunto, a tre possibili finali diversi in base al personaggio che si sceglie di coinvolgere.

Share

Prosegue anche questo sabato la pubblicazione dei corti della serie “Equestria Girls”. Anche questo fine settimana ci viene proposto un corto della serie “Scegli il tuo finale”, dove la situazione che viene a presentarsi nel video principale apre la porta a tre possibili soluzioni alternative e, appunto, a tre possibili finali diversi.

Share

Guarda sempre più lontano la principale serie a fumetti dedicata ai pony di Equestria di casa IDW. “Friendship is Magic”, con Settembre,taglierà il traguardo del 70°, ma è dell’uscita successiva, quella di Ottobre, che qui vogliamo occuparci. E su cosa poteva essere incentrata la storia di questo mese se non sulla ricorrenza della Notte degli Incubi?

Share

Si è appena conclusa l’edizione 2018 del Bronycon, l’evento internazionale, probabilmente, più famoso tra i fan di My Little Pony: il santuario che tutti noi, probabilmente, abbiamo sognato di visitare almeno una volta nella vita (qualcuno, fortunatamente, riuscendoci). La convention 2018 si è appena conclusa, registrando anche quest’anno dati positivi, ma l’attenzione di tutti è già per l’edizione 2019: soprattutto perché, parole del comitato organizzatore, sarà per loro l’ultimo atto.