Ultimo libro letto?

Lo spazio dedicato a film, telefilm, serie tv, libri e fumetti!

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda HB heavenly boy » 03/02/2017, 11:45

Geronimo Stilton – Quella stratopica vacanza alla pensione mirasorci...

Un racconto basato, come fa certo capire il titolo, sulle vacanze estive.
Tutti quanti viviamo con il dubbio e l'incertezza sul come passarle, e Geronimo non è esente da questo problema. Decide allora di affidarsi ad un'agenzia di viaggi (che guarda caso riesce sempre a prenotare per lui un volo il giorno prima), ma ogni volo programmato viene perso per colpa di tutta una serie di imprevisti, che vanno dalle stampatrici della sua tipografia che smettono di funzionare a incendi che rischiano di bruciare viva la sua zia.
L'ultima carta che gli rimane è quella di andare ad una stamberga il cui proprietario è un topo coperto di unto pure nei vestiti.
In questo caso, la storia è dedicata in parte a proporre ai bambini lettori alcuni giochi o attività da passare in compagnia (che sarò sincero: non le ho lette ^^'), anche se non viene trascurata sul finale una morale per i giovani essenziale.
Fantastico il personaggio di Pinky Pick, una sorta di Pinkie Pie con la passione sfrenata nell'infastidire tutti (una sorta di troll buono) stonando una canzone adattissima alla situazione che fa: “conosco una canzone che dà sui nervi a tutti”.
Grazie, Pinky. Ora possiedo il mezzo perfetto per rompere i co**ioni a tutti. XD

Voto: 7


Pregate per me, adesso, perché il prossimo libro sarà “la più grande gara di barzellette del mondo”, e già non ho chissà che bei ricordi su alcune che mi sono capitate di leggere tra quelle riportate nei libri di Geronimo Stilton. XD
Avatar utente
HB heavenly boy
Guardia Reale
Guardia Reale
 
Status: Offline
Messaggi: 2016
Iscritto il: 12/01/2016, 10:25
Località: Disegnopoli
Pony preferito: Fluttershy
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Davide » 03/02/2017, 12:43

HB heavenly boy ha scritto: Quella stratopica vacanza alla pensione mirasorci...

Sembra il titolo di un film porno :fluttershock: XD
ImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
Davide
Rainbow Pony
Rainbow Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 3041
Iscritto il: 14/09/2011, 14:19
Località: Everfree forest
Pony preferito: Zecora
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Eli Sparkle » 03/02/2017, 15:00

Davide ha scritto:Sembra il titolo di un film porno :fluttershock: XD


Offtopic:
Ma Davide! XD
MIA FANFIC:"MILITARE? MA SCHERZIAMO?" (in corso)
viewtopic.php?f=102&t=9658

ONE SHOT:"THIS IS MY KINGDOM"(completa)
viewtopic.php?f=102&p=522695#p522695


MIA GALLERY: viewtopic.php?f=101&t=9756

Un grazie stratosferico a WinterRay per la ponysona :D
Avatar utente
Eli Sparkle
Pony
Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 1117
Iscritto il: 15/02/2016, 18:42
Località: Da qualche parte nell'universo
Pony preferito: Sci-Twi,Pinkie
Sesso: Femmina

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda HB heavenly boy » 06/02/2017, 11:50

Geronimo Stilton - La più grande gara di barzellette del mondo
Il "peggior" libro di Geronimo, fino ad ora. XD
L'intento della storia principale (veramente breve) è quella di introdurre, dopo un certo numero di pagine, le barzellette suddivise a seconda delle preferenze dei personaggi principali (classiche, brevi, lunghe, Pierino e colmi, perfide). Barzellette divertenti non mancano, ma nemmeno sono esenti quelle pessime e scontate. :asd:
Superflue anche le indicazioni da seguire fornite dal libro che insegnano come raccontare una barzelletta, e sono ben 12 passaggi! Si tratta di raccontare una barzelletta tra amici, non di esibirsi al Teatro alla scala di Milano. XD

Voto: 6
Avatar utente
HB heavenly boy
Guardia Reale
Guardia Reale
 
Status: Offline
Messaggi: 2016
Iscritto il: 12/01/2016, 10:25
Località: Disegnopoli
Pony preferito: Fluttershy
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda HB heavenly boy » 07/02/2017, 15:13

Geronimo Stilton - Attenti ai baffi... arriva Topigoni
Racconto pieno di imprevisti che manderanno in crisi il povero Geronimo, che in modo simile a come fece Sally in Giù le zampe, faccia di fontina sarà bersagliato da un misterioso individuo che tenterà di mandarlo in rovina in ogni modo possibile.
Incoraggiato da dipendenti e parenti, Geronimo assumerà Topigoni, un topo stracolmo di entusiasmo capace di attuare le migliore strategie di vendita, che lo aiuterà a far sopravvivere l'azienda in questa ardua situazione.
In quest'ultimo racconto ho personalmente ritrovato quel sadismo tipico dei precedenti racconti, racchiudendo anche tematiche come lo squallore legato ad alcuni quiz show, l'invidia e la concorrenza sleale portata ad essere attuata da quest'ultima, nonché anche la solidarietà.

Voto: 8
Avatar utente
HB heavenly boy
Guardia Reale
Guardia Reale
 
Status: Offline
Messaggi: 2016
Iscritto il: 12/01/2016, 10:25
Località: Disegnopoli
Pony preferito: Fluttershy
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda HB heavenly boy » 08/02/2017, 16:20

Geronimo Stilton - Quattro topi nella giungla nera
Si conclude con quest'ultimo racconto la lettura della particolare serie di libri dedicati a Geronimo (E se andassi ad acquistarne alcuni? :lie: )
Il nostro topo preferito dopo Mickey Mouse viene, per ragioni sconosciute, colpito da un'infinità di fobie che rendono impossibile la sua esistenza. Saranno i parenti ad iscriverlo ad un corso spietato volto a fortificare corpo e psiche di chi vi partecipa.
Racconto più scorrevole di quanto mi aspettassi con sviluppi interessanti e discreta caratterizzazione di personaggi secondari. Anche qua è presente la discreta dose di sadismo che vede costretto il povero Geronimo, oltre ad affrontare senza indugi le proprie paure, a nutrirsi di ricette basate quasi unicamente su insetti, molluschi e aracnidi, a marciare dall'alba fino al tramonto ed essere svegliato alle cinque di mattina con acqua gelata gettata sul muso.

Voto: gli concedo un 9
Avatar utente
HB heavenly boy
Guardia Reale
Guardia Reale
 
Status: Offline
Messaggi: 2016
Iscritto il: 12/01/2016, 10:25
Località: Disegnopoli
Pony preferito: Fluttershy
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Jakrat » 14/02/2017, 0:53

Ho finito giusto ieri la lettura di Gathering Storm: La Caduta di Cadia e, insomma, dopo settimane di fomento per il titolo...
Solo belle cose. Uno dei racconti di guerra più epici che abbia mai letto.
Riconosco che non si può definire un vero e proprio romanzo, per chi è completamente digiuno dell'universo di Warhammer 40.000 non sarà niente di diverso da "Tizio fa cose e Caio ne fa altre", è l'inizio di una grossa campagna e sono stati pubblicati fior di codex e manuali per conoscere le storie dei personaggi coinvolti. In altre parole, è un racconto che sa di avere alle spalle un background ben costruito e che perciò reputa una perdita di tempo ripetere le stesse cose.
A mio parere, giustamente. Considerato sopratutto la mole di personaggi coinvolti, a ripetere tutto veniva un tomo che neanche "Il Signore degli Anelli"! :asd:

Scherzi a parte la battaglia ai cancelli di Cadia contro le Crociate Nere di Abbaddon il Distruttore è uno dei punti saldi di tutto il background di Warhammer 40.000 (da adesso riassunto WH 40k) per via della gigantesca mole di eroi e guerrieri coinvolti, già soltanto come reggimenti della Guardia Imperiale e Capitoli di Space Marine riuniti contro le armate del Caos, in quel pianeta ci sono quasi un miliardo di persone che combattono come nemmeno a San Patrizio (?).
Insomma, praticamente in ogni codex appare almeno un riferimento a quella battaglia, tra l'altro iniziata verso la fine del millennio, dipingendola come qualcosa di catastrofico.

Ed è per questo che "La Caduta di Cadia", fosse anche solo per il titolo, ha attirato molta attenzione.
Cosa che, giudicando solo i trailer, avrebbe fatto ugualmente, ma di questo parlerò più tardi.


Quando venne annunciato l'inizio di "Gathering Storm" vennero pronunciate le parole "La Galassia non sarà più la stessa!" ma da navigato lettore di fumetti di supereroi queste parole mi suonarono piuttosto vuote, ho perso il conto che questi cambiamenti avevano generato soltanto un nuovo status quo. Ma questo lo confesso solo per introdurre le mie impressioni finali.

Insomma, molti eserciti osservano Cadia e la guerra che si è scatenata sul pianeta. A cosa porterà questo?
A una delle storie più epiche ed eccitanti che abbia letto ad oggi.
Numerosi personaggi ed eventi si intrecciano senza mai accavallarsi gli uni sugli altri, in un crescendo di azione che farà divorare i capitoli.
Ursarkar E. Creed si conferma uno dei più grandi eroi del quarantunesimo millennio, gli Eldar coinvolti agiscono nell'ombra manipolando gli eventi senza entrare nello scontro diretto, Guardie Imperiali e Space Marine combattono elevandosi a eroi: perfino i soldati più semplici diventano capaci di grandi azioni.
E poi, non dimentichiamoci il ruolo di Trazyn l'Infinito. Il Necron padrone delle cripte di Solemance è sempre stato un personaggio estremamente interessante per via della sua caratterizzazione così particolare, un collezionista virtualmente immortale che passa i millenni a rubare (notate che non ho scritto "catalogare", "prendere" o che, proprio "rubare") artefatti da ogni parte della galassia solo per il proprio piacere. Qui il suo coinvolgimento, senza voler spoilerare troppo, è fondamentale e le sue apparizioni fanno piegare.
Una sensazione familiare si insinuò nei suoi filamenti sensoriali. Non era solo.
[...] L'intruso non era la Shadowseer. Occhi verdi brillavano dai recessi di un cappuccio di scaglie metalliche. Il nucleo energetico di un bastone splendeva nel buio.
"Vengo in pace." la figura inclinò la testa di lato "Sono le parole giuste? Trovo che indipendentemente da quelle che uso, nessuno mi crede mai."
[...]Il flagello metallico di Crawl si attivò, con l'energia che crepitava nelle sue spire "Sei un abominio!"
Il Necron poggiò il suo bastone "Di norma 'ladro' è sufficiente!"


Anche se, devo dirlo, la vera sorpresa per me è stata Saint Celestine.
E non venitemi a dire che lo è solo perché il nome assomiglia a quello del Best Pony! -_-
Sapevo della sua esistenza, ma diciamo che le sue apparizioni erano piuttosto scarse, il background piuttosto all'osso e il modello... be', non era dei migliori. Per non dire che faceva schifo assai...
Almeno per me che la conoscevo poco, si è "riscattato" pienamente, il suo intervento è come una promessa di speranza, comunque la si guardi attira l'attenzione come un magnete. Raramente ho visto interpretato in maniera più semplice e al tempo stesso efficace una figura simile.
Insomma, non è solo il modello giocabile a essere migliorato, direi proprio tutto il personaggio sale alla ribalta! :clopclop:


Il finale, poi... è qualcosa di sensazionale, il titolo lascia poche speranze, alla fine Cadia cade, sopraffatta dalla mole incessante di nemici e Abbaddon finalmente ottiene la sua agognata vittoria... e tutto questo non è che l'inizio!
Mi sa che questa volta, al contrario di come ho detto prima, dovrò prendere sul serio la promessa di cambiamento! :asd:
Immagine ImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine
Avatar utente
Jakrat
Ursa Major
Ursa Major
 
Status: Offline
Messaggi: 771
Iscritto il: 03/11/2012, 11:19
Località: Levanto (SP)
Pony preferito: Princess Celestia
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Jakrat » 20/03/2017, 19:05

Finito un "Gathering Storm" si passa a un altro.
Ho appena terminato "La Frattura di Biel-Tan"...

Essendo un ex-giocatore Eldar (per motivi di tempo e pecuniari ho preferito concentrarmi sul background che il gioco) questa parte mi interessava particolarmente. E poi, dato l'entusiasmo che mi aveva lasciato "La Caduta di Cadia" non vedevo l'ora di trovare gli elfi spaziali alle prese con "cose grosse" come ho letto nella parte precedente.

Devo dire però che sono rimasto abbastanza deluso...

Non è per il mai troppo glorioso detto "Elfi boia, solo noia!" che questo libro è alla lunga decisamente pesante quanto per la ridondanza esagerata.
La storia si apre con una grossa battaglia al Crucibael, dove Yvraine ascende a Messaggera di Ynnead, il Dio dei Morti Eldar che secondo la profezia dovrebbe riuscire a liberarli dalla loro eterna maledizione e, lo confesso, le battaglie sono ben rese... e poi quando c'è di mezzo Lelith Hesperax sono felice come un bambino, non lo nascondo! :asd:

Ma dopo questo il resto del libro segue fondamentalmente lo stesso schema.
- Yvraine e i suoi compagni (esercito nominato Ynnari) vanno in posto X
- Posto X combatte contro Y
- Y suona X come tamburi
- Arrivano rinforzi da Z o viene evocato l'Yncarne (avatar del dio soprascritto)
- Y viene sconfitto
- Gli Ynnari cambiano posizione

Lo so che forze, considerato l'universo di cui parliamo, sarei ingenuo ad aspettarmi diversamente. Anche in "La Caduta di Cadia" ci sono battaglie continue, senza tregua.
Ma almeno nel capitolo precedente sono giustificate. Se si combatte senza tregua è perché ci sono incalcolabili legioni che cercano di conquistare il pianeta, non mi aspetterei nulla di diverso!
Qui ci sono nemici a frotte che sbucano senza un motivo apparente... passi che ci può stare in una galassia martoriata dalla guerra continua e senza sosta, ma a questi punti potrebbe accadere una volta, massimo due... non tre volte per capitolo! Alla lunga avevo l'impressione di essere caduto in parti che avevo già letto! -_-

Se non altro i modelli (Yvraine, Yncarne e il Visarch) sono belli e, in gioco, picchiano come maniscalchi. :[)

La mia impressione, giudicando il capitolo seguente e conclusivo di questa saga, "La rinascita del Primarca", e il finale di questo, credo che "La Frattura di Biel- Tan" abbia un ruolo di passaggio, doveva presentare un nuovo status quo per gli xeno più imprevedibili per l'Imperium dell'Uomo e fare da "introduzione" per il libro successivo...

Comincio la lettura oggi, vediamo se ho preso un abbaglio! :p
Immagine ImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine
Avatar utente
Jakrat
Ursa Major
Ursa Major
 
Status: Offline
Messaggi: 771
Iscritto il: 03/11/2012, 11:19
Località: Levanto (SP)
Pony preferito: Princess Celestia
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Eli Sparkle » 08/04/2017, 17:38

Ho momentaneamente sospeso Le Cronache di Narnia per leggere un libro spettacolare.
Signore e signori,Cuore d'inchiostro,di Cornelia Funke.
Sono appena al quarto capitolo,ma vi assicuro che la storia mi sta prendendo tantissimo.
Non so davvero che dire,le descrizioni sono uno spettacolo per gli occhi,i dialoghi sono uno spettacolo per gli occhi,la trama è uno spettacolo per gli occhi.
Insomma,bisogna leggerlo per capirlo.
MIA FANFIC:"MILITARE? MA SCHERZIAMO?" (in corso)
viewtopic.php?f=102&t=9658

ONE SHOT:"THIS IS MY KINGDOM"(completa)
viewtopic.php?f=102&p=522695#p522695


MIA GALLERY: viewtopic.php?f=101&t=9756

Un grazie stratosferico a WinterRay per la ponysona :D
Avatar utente
Eli Sparkle
Pony
Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 1117
Iscritto il: 15/02/2016, 18:42
Località: Da qualche parte nell'universo
Pony preferito: Sci-Twi,Pinkie
Sesso: Femmina

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda HB heavenly boy » 02/07/2017, 20:01

Jurassic Park

Anche se è pieno di Infodump (a tratti mi sembrava di leggere un manuale sull'ingegneria genetica) e nella parte finale si allunga molto, il libro cattura, è avvincente e adatto a chi è appassionato anche solo un po' di paleontologia.

Voto: 8
Avatar utente
HB heavenly boy
Guardia Reale
Guardia Reale
 
Status: Offline
Messaggi: 2016
Iscritto il: 12/01/2016, 10:25
Località: Disegnopoli
Pony preferito: Fluttershy
Sesso: Maschio

PrecedenteProssimo

Torna a Cinema, TV, libri e fumetti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite