Ultimo libro letto?

Lo spazio dedicato a film, telefilm, serie tv, libri e fumetti!

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Derfel » 24/01/2016, 18:46

Laurel Crown ha scritto:Se ti piace il fantasy, allora te lo consiglio perché non è una parodia che cade ai livelli dei film Seltzer-Friedberg.


Mi piace il fantasy (e il fantastico in generale), ma non trovo molti fantasy che mi piacciano, sul totale.
Il problema è che molti libri di quel genere sono già una parodia involontaria. Ne ho letto più d'uno, volutamente acquistato sapendo che fosse brutto, ed effettivamente in tal senso non hanno deluso le mie aspettative... erano effettivamente così sconclusionati da sembrare parodie.
Tolkien rimane un faro per me. Lo avevo letto per la prima volta tra la fine delle elementari e le medie e da allora mi ha sempre fatto compagnia. Ormai ho tantissimi libri che ruotano intorno a lui, compresi numerosi saggi e buona parte dei 12 volumi della History of Middle-Earth.
Ma per non fare solo il vecchio nostalgico posso dire che, per fortuna, qualcosa di interessante lo trovo anche oggi, specie fra autopubblicati e piccole case editrici. Ogni tanto salta fuori qualche testo pur sempre fortemente 'clone' di Tolkien ma almeno scritto con gusto e un minimo di competenza, il che me lo rende apprezzabile ^_^
Altri generi in questo senso sono un po' più "vivaci", diciamo

Comunque se capita l'occasione, magari a qualche altra fiera, lo compro ben volentieri, tanto sono sempre in cerca di nuove letture (innalzo di parecchio la media nazionale dei libri letti in un anno, a quanto ho scoperto)
Avatar utente
Derfel
Breezie
Breezie
 
Status: Offline
Messaggi: 132
Iscritto il: 16/01/2016, 2:07
Pony preferito: Applejack
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Fanny Ludovica » 02/02/2016, 19:51

Ho appena finito Harry Potter e La Pietra Filosofale.
Mi è piaciuto molto! Ho intenzione di leggere tutta la saga.
Clicca qui[EPICO]---> viewtopic.php?f=101&t=9333&p=501822#p501822
Immagine

Miglior complimento della storia!
leo2 ha scritto:
Fanny Ludovica ha scritto:È finito, è finito!!!
.
http://imgur.com/HOavbnk
C'è gente del futuro che pagherà per vedermi vestita da Alex DeLarge

trasmetti inquietudine proprio come nella pellicola.
e, per quanto possa sembrar paradossale, è grandemente positivo.
fantastico :D




Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Ponysona:
AGGIORNATA:

http://imgur.com/QnF9K1c
http://imgur.com/1S4bq24
Immagine


Immagine
ImmagineImmagine Immagine Immagine
Immagine
Immagine
Immagine Immagine
Ringrazio infinitamente Quick Fix, Crystal Heart, E.O.W, Rainbow Brush, Moondream34, Martinross e Party dashie per gli SPLENDIDISSIMI disegni!!!!

Immagine
Avatar utente
Fanny Ludovica
Power Pony
Power Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 1368
Iscritto il: 12/04/2014, 14:44
Località: Transexual, Transilvaniaaaaaaaaaa!!!!
Pony preferito: Frank N Furter! (?)
Sesso: Femmina

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Jakrat » 11/02/2016, 0:49

Volendomi buttare su una lettura un po' più impegnativa, e sopratutto dimostrare che quando dico che se voglio riflettere in maniera approfondita su qualcosa leggo un libro, ho finito recentemente "Trattato Sulla Tolleranza" di Voltaire.


Prendendo "spunto" da un'ingiustizia avvenuta in territorio francese durante il XVIII secolo (un uomo accusato di un omicidio che non ha compiuto e condannato alla ruota perché protestante) Voltaire stilla una lunga e approfondita lista di esempi storici riguardo la tolleranza nei popoli antichi e non e, unendola a dei concetti espressi in libri sacri e non, crea in poco più di 100 pagine un tema molto interessante riguardo non solo la bellezza ma i vantaggi che ne derivano dall'essere più solidali con chi ci circonda.

E poi, per certi paragrafi sarebbe da farci un poster e appenderselo in camera:
Gli uomini di solito ragionano a mezzo [...] I cattolici hanno sgozzato un certo numero di ugonotti, che a loro volta hanno assassinato un certo numero di cattolici: quindi Dio non esiste. Ci si è serviti della confessione, della comunione e di tutti i sacramenti per commettere i crimini peggiori, quindi Dio non esiste.
Io, al contrario, invece concludo: dunque c'è un Dio che [...] si degnerà di consolarci di tante orribili disgrazie. Infatti, se si considerano le guerre di religione, le menzogne e gli odi inconciliabili accesi dalle differenze di opinione; gli uomini già da molto tempo hanno avuto il loro inferno sulla terra.


Lo si trova in vendita per pochi euro, è una lettura che consiglio caldamente B)
Immagine ImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine
Avatar utente
Jakrat
Ursa Major
Ursa Major
 
Status: Offline
Messaggi: 771
Iscritto il: 03/11/2012, 11:19
Località: Levanto (SP)
Pony preferito: Princess Celestia
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Akikako » 11/02/2016, 23:45

Jakrat ha scritto:
Volendomi buttare su una lettura un po' più impegnativa, e sopratutto dimostrare che quando dico che se voglio riflettere in maniera approfondita su qualcosa leggo un libro, ho finito recentemente "Trattato Sulla Tolleranza" di Voltaire.


Prendendo "spunto" da un'ingiustizia avvenuta in territorio francese durante il XVIII secolo (un uomo accusato di un omicidio che non ha compiuto e condannato alla ruota perché protestante) Voltaire stilla una lunga e approfondita lista di esempi storici riguardo la tolleranza nei popoli antichi e non e, unendola a dei concetti espressi in libri sacri e non, crea in poco più di 100 pagine un tema molto interessante riguardo non solo la bellezza ma i vantaggi che ne derivano dall'essere più solidali con chi ci circonda.

E poi, per certi paragrafi sarebbe da farci un poster e appenderselo in camera:
Gli uomini di solito ragionano a mezzo [...] I cattolici hanno sgozzato un certo numero di ugonotti, che a loro volta hanno assassinato un certo numero di cattolici: quindi Dio non esiste. Ci si è serviti della confessione, della comunione e di tutti i sacramenti per commettere i crimini peggiori, quindi Dio non esiste.
Io, al contrario, invece concludo: dunque c'è un Dio che [...] si degnerà di consolarci di tante orribili disgrazie. Infatti, se si considerano le guerre di religione, le menzogne e gli odi inconciliabili accesi dalle differenze di opinione; gli uomini già da molto tempo hanno avuto il loro inferno sulla terra.


Lo si trova in vendita per pochi euro, è una lettura che consiglio caldamente B)

Bleah!!! Non c'è l'ho con te, ma quando vedo o sento Voltaire mi viene su la peperonata di 2 anni fa :bleh:
Akikako
Rainbow Pony
Rainbow Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 3440
Iscritto il: 25/02/2012, 23:09
Pony preferito: Rarity
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Twilight Cristy » 12/02/2016, 20:25

Fanny Ludovica ha scritto:Ho appena finito Harry Potter e La Pietra Filosofale.
Mi è piaciuto molto! Ho intenzione di leggere tutta la saga.

Io ho finito di leggere la saga quest'estate, e ti obbligoconsiglio di continuarla :pinkiewow: , te lo dico da Potterhead, è qualcosa di fantastico :twilismile:

Comunque, io ho appena finito di leggere ''Il Cacciatore di Aquiloni'' di Khaled Hosseini, un libro che ho trovato molto emozionante, pieno di colpi di scena e che riguarda un tema molto contemporaneo. E ho anche finito di leggere lo ''Scottecs Megazine 5'', e sono morta dalle risate! XD
Avatar utente
Twilight Cristy
Vampire Bat
Vampire Bat
 
Status: Offline
Messaggi: 315
Iscritto il: 20/07/2014, 17:18
Località: Nei vostri incubi peggiori...
Pony preferito: Twilight, Fluttershy
Sesso: Femmina

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda l.pallad » 12/02/2016, 20:40

Fanny Ludovica ha scritto:Ho appena finito Harry Potter e La Pietra Filosofale.
Mi è piaciuto molto! Ho intenzione di leggere tutta la saga.


Offtopic:
Approfitto per dichiarare che uscirà veramente l'ottavo libro. Come aveva predetto il dottore (per chi conosce Doctor Who). http://www.corriere.it/cultura/16_febbr ... 318b.shtml
l.pallad
Rainbow Pony
Rainbow Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 2980
Iscritto il: 14/04/2013, 22:29
Pony preferito: nn ne ho 1 specifico
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Fanny Ludovica » 12/02/2016, 22:13

l.pallad ha scritto:
Fanny Ludovica ha scritto:Ho appena finito Harry Potter e La Pietra Filosofale.
Mi è piaciuto molto! Ho intenzione di leggere tutta la saga.


Offtopic:
Approfitto per dichiarare che uscirà veramente l'ottavo libro. Come aveva predetto il dottore (per chi conosce Doctor Who). http://www.corriere.it/cultura/16_febbr ... 318b.shtml

Offtopic:
*Sclera*


Btw, ho ripescato Hunger Games - La Ragazza Di Fuoco dopo ere geologiche, e mi sta piacendo abbastanza. Peeta ruleggia
Clicca qui[EPICO]---> viewtopic.php?f=101&t=9333&p=501822#p501822
Immagine

Miglior complimento della storia!
leo2 ha scritto:
Fanny Ludovica ha scritto:È finito, è finito!!!
.
http://imgur.com/HOavbnk
C'è gente del futuro che pagherà per vedermi vestita da Alex DeLarge

trasmetti inquietudine proprio come nella pellicola.
e, per quanto possa sembrar paradossale, è grandemente positivo.
fantastico :D




Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Ponysona:
AGGIORNATA:

http://imgur.com/QnF9K1c
http://imgur.com/1S4bq24
Immagine


Immagine
ImmagineImmagine Immagine Immagine
Immagine
Immagine
Immagine Immagine
Ringrazio infinitamente Quick Fix, Crystal Heart, E.O.W, Rainbow Brush, Moondream34, Martinross e Party dashie per gli SPLENDIDISSIMI disegni!!!!

Immagine
Avatar utente
Fanny Ludovica
Power Pony
Power Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 1368
Iscritto il: 12/04/2014, 14:44
Località: Transexual, Transilvaniaaaaaaaaaa!!!!
Pony preferito: Frank N Furter! (?)
Sesso: Femmina

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Blackblood » 18/02/2016, 20:09

Alice nel Paese delle Meraviglie e Attraverso lo specchio magico di Lewis Carroll
Beh, fa un certo effetto leggere la storia originale quando in testa hai solo i stravolgimenti fatti recentemente (guarda in cagnesco la Walt Disney). Per esempio, la storia del non-compleanno viene tirata fuori dall'uovo Hampty Dumpty e non dal Cappellaio Matto come la Disney ci ha abituato e lo Stregatto si chiama originariamente Gatto del Cheshire ed, infine, che fine a fatto il Re di Cuori che salvava tutti i poveracci che venivano condannati a morte dalla Regina di Cuori? XD
Comunque ho trovato la storia originale di Alice molto carina e totalmente "randomica" se vogliamo usare un termine moderno, ma nonostante tutto ha anche molto da insegnare se si conosce a fondo il "problema" del periodo vittoriano. L'unica pecca è che il racconto è pieno zeppo di giochi di parole che in italiano hanno poco senso e/o devono per forza essere spiegati per essere capiti.

By Quick Fix

By Davide
Avatar utente
Blackblood
Rainbow Pony
Rainbow Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 2224
Iscritto il: 26/05/2014, 12:04
Località: Da un non-luogo che nessuno conoscerà mai
Pony preferito: Luna, Flutty, Twi
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Derfel » 19/02/2016, 20:24

Anche io ho (ri)letto di recente le due opere di Carroll, in una versione annotata, proprio per conoscere il più possibile le spiegazioni e le occasioni compositive dietro ai suoi giochi linguistici, logici e alle varie stranezze lungo il testo.
Sono due opere ricchissime, ma effettivamente senza una adeguata spiegazione sono alquanto incomprensibili per un non-inglese non-contemporaneo di Caroll
Avatar utente
Derfel
Breezie
Breezie
 
Status: Offline
Messaggi: 132
Iscritto il: 16/01/2016, 2:07
Pony preferito: Applejack
Sesso: Maschio

Re: Ultimo libro letto?

Messaggioda Blackblood » 29/02/2016, 20:16

I conigli non muoiono mai di Savatie Bastovoi
Un piccolo libro che comprai alla Fiera della piccola e media editoria. Il racconto parla essenzialmente dei dogmi e dell'educazione scolastica dell'Unione Sovietica visti dagli occhi di un bambino di nove anni, il piccolo Sasha. Egli sostiene e venera quelli che sono gli "eroi della Rivoluzione", Lenin in testa, ma nonostante la buona volontà, non riesce a prendere buoni voti e finisce sempre per essere malmenato dalla maestra severa e deriso dai suoi compagni di classe. Unico momento di sollievo e quando, finito i suoi lavori nei campi, si rifugia nei boschi e rimane solo con i suoi pensieri.
Libro carino ma ci sono quei momenti nei quali l'autore si distacca dal racconto principale e parla di altri personaggi che non si intrecciano con quello principale, e, francamente, sono quelle tecniche narrative che mi fanno abbassare la stima per un libro. -_-

Il naso di Mussolini di Lucio Trevisan
Tre personaggi: Epifanio Pennetta, Violet Gibson e Benito Mussolini. Un luogo e una data: Roma, 7 Aprile 1926.
Una donna irlandese spara a Mussolini colpendolo, però, solo di striscio, ferendolo al naso. L' indagini vengono affidate al commissario Epifanio Pennetta per scoprire il movente della donna, che viene immediatamente etichettata come pazza.
Ma ben presto le indagini svolte dal commissario iniziano a dare fastidio al regime e al Duce stesso poiché la donna è la figlia di un importante Lord irlandese e, questo, rischia di inclinare i buoni rapporti tra Italia e Inghilterra.
Un buon romanzo basato su un fatto per il quale <<i libri di storia hanno dedicato solo uno o due righe>> e che avrebbe potuto cambiare la storia d'Italia.

By Quick Fix

By Davide
Avatar utente
Blackblood
Rainbow Pony
Rainbow Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 2224
Iscritto il: 26/05/2014, 12:04
Località: Da un non-luogo che nessuno conoscerà mai
Pony preferito: Luna, Flutty, Twi
Sesso: Maschio

PrecedenteProssimo

Torna a Cinema, TV, libri e fumetti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite