[Concorso] Semplice Ruolata

Le fiction ed i racconti della community!

[Concorso] Semplice Ruolata

Messaggioda FONZOS » 01/04/2018, 0:13

E alla fine ci sono riuscito, piu' o meno, a pubblicare una mezza storia per lo piu' improvvisata.

Prendendo spunto dalla storia di Stargazer(lets' roll dice) ho voluto portare anche io una cosa di vagamente simile, molto piu' prolissa e con molti meno dadi lanciati...ma tutti questi dadi sono stati lanciati per davvero, quindi la storia sarebbe cambiata a seconda dei risultati usciti.
Non sono riuscito a fare tutto quello che avevo in mente ma finalmente posso dire qualcosa: nel bene o nel male anche io ho pubblicato

Come d'accordo e da permesso dato a tutti(a meno che non fosse un pesce d' aprile...giudici birbanti in quel caso
! è.é ) modifico questo post eliminando la versione sotto spoiler e aggiungendo quella sotto "link". Ringrazio EOW per avermi aiutato a caricarlo su Dropbox

https://www.dropbox.com/s/nq4oyziliuily9u/Semplice%20Ruolata.docx?dl=0
FONZOS
GDR
GDR
 
Status: Offline
Messaggi: 89
Iscritto il: 15/10/2013, 17:30
Pony preferito: Applejack
Sesso: Maschio

Re: [Concorso] Semplice Ruolata

Messaggioda ChrisLang89 » 02/04/2018, 0:52

Premetto che ho giocato a D&D.
E che ora sto giocando su Discord. (No, non il draconequus, il canale).
Nella tua storia ho ritrovato le stesse sensazioni, le stesse atmosfere.
Ero lì a sentire lo scricchiolio delle patatine sul tavolo e a seguire il rotolare dei dadi.
Delizioso.
Grazie per avermi immersa in un altro mondo.
Tira un dado da 10: se fai 7 o più, ti faccio 'Yay!', se di meno ti sorrido con un occhiolino.
L'immaginazione è più importante della conoscenza. A. Einstein.

Le mie storie: Il Prigioniero, I Viaggiatori, Farewell, Goodbye
In corso: Il Caos più bello
Avatar utente
ChrisLang89
Albero
Albero
 
Status: Offline
Messaggi: 160
Iscritto il: 06/11/2017, 23:29
Località: Pillola blu: Milano. Pillola rossa: Altrove...
Pony preferito: Fluttershy/Discord
Sesso: Femmina

Re: [Concorso] Semplice Ruolata

Messaggioda FONZOS » 02/04/2018, 11:51

ChrisLang89 ha scritto:Premetto che ho giocato a D&D.
E che ora sto giocando su Discord. (No, non il draconequus, il canale).
Nella tua storia ho ritrovato le stesse sensazioni, le stesse atmosfere.
Ero lì a sentire lo scricchiolio delle patatine sul tavolo e a seguire il rotolare dei dadi.
Delizioso.
Grazie per avermi immersa in un altro mondo.
Tira un dado da 10: se fai 7 o più, ti faccio 'Yay!', se di meno ti sorrido con un occhiolino.


Ciao Lang, grazie per aver letto la mia storia. Ti ringrazio per i complimenti e beata te che giochi(spero un paladino! Non avrai altra classe all'infuori di quella!)
Mi fa piacere averti trasmesso le varie sensazioni che, per chi e' rodato con certi giochi, conosce abbastanza bene.
Detto questo non so quale versione tu abbia letto della storia ma se non hai letto la versione su dropbox ti invito a farlo perche' prima della mezzanotte ho inserito un piccolo pezzetto per chiudere meglio.
Grazie ancora

Huhuhuhuhuhu ho fatto 9. Mi sa mi sa che mi spetta un bel muffin :ajsmile2:
FONZOS
GDR
GDR
 
Status: Offline
Messaggi: 89
Iscritto il: 15/10/2013, 17:30
Pony preferito: Applejack
Sesso: Maschio

Re: [Concorso] Semplice Ruolata

Messaggioda TenGwisin00 » 02/04/2018, 12:51

Molto interessante la tua storia, io purtroppo non ho mai avuto il piacere e l'esperienza di giocare a Dungeon & Dragons, ho sempre solo visto le varie citazioni in altri programmi, come tra cui anche la puntata di MLP ispirata al gioco, e sebbene mi sia informato su come si gioca le classi e tutto il resto non credo che riuscirei a scrivere una storia simile con stampo di D&D, anche se l'atmosfera mi affascina. Difatti l'atmosfera che hai dato nella storia era molto coinvolgente, sia nel gioco che fuori, i dialoghi tra i personaggi erano semplici ma molto interessanti, erano proprio dialoghi tra appassionati di giochi di ruolo (oppure nerd) e le spiegazioni su come procedere nel gioco c'erano eccome per spezzare il momento, mi chiedo se quella puledra sia imparentata con Cherry Jubilee però. Questo bel gruppetto di pony che gioca per spezzara la monotonia della loro vita era molto affiatato direi(con tanto di accento romano). Comunque con altri partecipanti al concorso devo inchinarmi per tale fantasia, ottimo lavoro FONZOS-san.
Lista delle mie fanfics:
-Grazie Rainbow Dash -Choco Gianduia -I 5 desideri di Rainbow Dash
-Stella l'Anguana -L'importanza di essere una mamma -L'amnesia di Rainbow Dash
-Concorso(Sei il mio angelo custode)-Kristall Snö -Helen Juwel
Avatar utente
TenGwisin00
Changeling
Changeling
 
Status: Offline
Messaggi: 557
Iscritto il: 02/01/2017, 13:10
Località: Campania
Pony preferito: Rainbow Dash
Sesso: Maschio

Re: [Concorso] Semplice Ruolata

Messaggioda FONZOS » 04/04/2018, 3:01

TenGwisin00 ha scritto:Molto interessante la tua storia, io purtroppo non ho mai avuto il piacere e l'esperienza di giocare a Dungeon & Dragons, ho sempre solo visto le varie citazioni in altri programmi, come tra cui anche la puntata di MLP ispirata al gioco, e sebbene mi sia informato su come si gioca le classi e tutto il resto non credo che riuscirei a scrivere una storia simile con stampo di D&D, anche se l'atmosfera mi affascina. Difatti l'atmosfera che hai dato nella storia era molto coinvolgente, sia nel gioco che fuori, i dialoghi tra i personaggi erano semplici ma molto interessanti, erano proprio dialoghi tra appassionati di giochi di ruolo (oppure nerd) e le spiegazioni su come procedere nel gioco c'erano eccome per spezzare il momento, mi chiedo se quella puledra sia imparentata con Cherry Jubilee però. Questo bel gruppetto di pony che gioca per spezzara la monotonia della loro vita era molto affiatato direi(con tanto di accento romano). Comunque con altri partecipanti al concorso devo inchinarmi per tale fantasia, ottimo lavoro FONZOS-san.


Tiringrazio molto per aver letto la mia storia. Mi devo muovere anche io a leggere le vostre, alla fine siete i miei rivali (ma io sono piu' migliore assai :ajsmile2: )
Ad ogni modo mi fa piacere vedee che l' atmosfera ti sia piciuta, spero di aver ben reso quello che e' piu' o meno un tavolo standard di giocatori, dove il cibo e i dadi la fanno da padroni su chede e matite(che si perdono sempre...se e quando qualcuno le porta).
E' un peccato che tu non abbia mai potuto giocare, e' iuttosto divertente, specie quando il gruppo si affiata e incomincia adavvero a collaborare pur rimanendo nel gioco.

Se Jubilee e' imparentata con Cherry? Mmmmmm....ma e' davvero cosi' importante trovare una risposta immediata? Lascia che sia la storia, il personaggio a dirtelo. Perche' rovinare il tutto facendotelo dire da me?
Aspetta e sarai ricompensato(cosi' intanto ci penso perche' non lo so manco io :rarydespair: )

Grazie ancora dei complimenti Daniel-San
FONZOS
GDR
GDR
 
Status: Offline
Messaggi: 89
Iscritto il: 15/10/2013, 17:30
Pony preferito: Applejack
Sesso: Maschio

Re: [Concorso] Semplice Ruolata

Messaggioda Jakrat » 17/04/2018, 17:18

Da quando scrissi Flashpoint (2013) e mi parlasti di un'altra fanfiction che volevi scrivere a tua volta sono curioso di leggere una tua opera. Quando perciò ho letto che avresti partecipato ero piuttosto emozionato. :flutterboner:

Adesso, come promesso nel thread dedicato al concorso, metterò sotto spoiler una recensione per riassumere le motivazioni dei giudici al voto conclusivo. ;)

L'ispirazione alla vecchia fanfiction di StarGazer è evidente, pur non essendo un giocatore di D&D c'è qualcosa di rincuorante, molto bello, nel vedere che la passione per questo gioco è tale da portare gli appassionati a dichiarare questa passione a chiunque, anche utilizzandola come pretesto per fare una storia. *_*

Passiamo dunque al punteggio.

Nella presentazione alla storia hai detto chiaro e tondo che la storia è un po' improvvisata e leggendola si vede.
Durante la storia ci sono alcuni errori di forma e coniugazione evidentemente dovuti a una stesura abbastanza frettolosa, considerato sopratutto la cura che metti spesso nelle tue recensioni la cosa ha stupito.

Sulla scorrevolezza invece è stata molto apprezzata la differenza che hai messo nella formattazione per quando narri gli eventi vissuti dagli amici riuniti per giocare e quando invece narri le vicende dei loro avatar. È stata una trovata molto bella e di facile comprensione, peccato che per l'evidente fretta, di cui ho parlato sopra, a un certo punto della storia "dimentichi" di usarla di nuovo e aumenti semplicemente lo spazio tra un paragrafo e l'altro.

Ora per quanto riguarda l'originalità, hai detto tu stesso che la storia parte prendendo spunto da un'altra fanfiction e io ho aggiunto che le partite di D&D giocate da personaggi fittizi non sono rare da trovare, perciò è evidente che questo non era il punto su cui puntavi maggiormente.
Altro fattore che ha penalizzato il voto è il fatto che questa fanfiction non si può definire una vera e propria storia: non c'è una rottura dell'equilibrio iniziale, non c'è una morale o un messaggio, persino certe sottotrame, o eventi che si presentano tali come il silenzio imbarazzato tra Scarlet e Russell, vengono lasciate da parte tanto velocemente come sono apparse.
Nemmeno la campagna ha una conclusione, questa fanfiction sembra più una parte presa da un'altra storia molto più grande e già avviata.

Così, il voto finale della storia è 5.5 su 10.
Nonostante tutto, il tuo umorismo ha riempito le pagine di vere e proprie chicche: il master della campagna "sorprendentemente figo" o il terribile Twrailight mi hanno spaccato dalle risate! XD
Inoltre, non voglio nasconderlo, dalla tua presentazione alla fanfiction mi è parso di capire che si trattino di persone reali, che conosci e con il quale hai partecipato a una campagna che poi, magari romanzandola in certi punti, hai usato per creare questa storia. Inutile dire quanto questo mi renda curioso su chi siano queste persone. :lie:

Concludendo, la fanfiction è un bell'omaggio a D&D che sicuramente i suoi giocatori apprezzeranno e chi invece non è pratico può godere di battute e gag veramente geniali. Ben fatto :clopclop:
Immagine ImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine
Avatar utente
Jakrat
Ursa Major
Ursa Major
 
Status: Offline
Messaggi: 771
Iscritto il: 03/11/2012, 11:19
Località: Levanto (SP)
Pony preferito: Princess Celestia
Sesso: Maschio

Re: [Concorso] Semplice Ruolata

Messaggioda FONZOS » 24/04/2018, 23:39

Jakrat ha scritto:Da quando scrissi Flashpoint (2013) e mi parlasti di un'altra fanfiction che volevi scrivere a tua volta sono curioso di leggere una tua opera. Quando perciò ho letto che avresti partecipato ero piuttosto emozionato. :flutterboner:

Adesso, come promesso nel thread dedicato al concorso, metterò sotto spoiler una recensione per riassumere le motivazioni dei giudici al voto conclusivo. ;)

L'ispirazione alla vecchia fanfiction di StarGazer è evidente, pur non essendo un giocatore di D&D c'è qualcosa di rincuorante, molto bello, nel vedere che la passione per questo gioco è tale da portare gli appassionati a dichiarare questa passione a chiunque, anche utilizzandola come pretesto per fare una storia. *_*

Passiamo dunque al punteggio.

Nella presentazione alla storia hai detto chiaro e tondo che la storia è un po' improvvisata e leggendola si vede.
Durante la storia ci sono alcuni errori di forma e coniugazione evidentemente dovuti a una stesura abbastanza frettolosa, considerato sopratutto la cura che metti spesso nelle tue recensioni la cosa ha stupito.

Sulla scorrevolezza invece è stata molto apprezzata la differenza che hai messo nella formattazione per quando narri gli eventi vissuti dagli amici riuniti per giocare e quando invece narri le vicende dei loro avatar. È stata una trovata molto bella e di facile comprensione, peccato che per l'evidente fretta, di cui ho parlato sopra, a un certo punto della storia "dimentichi" di usarla di nuovo e aumenti semplicemente lo spazio tra un paragrafo e l'altro.

Ora per quanto riguarda l'originalità, hai detto tu stesso che la storia parte prendendo spunto da un'altra fanfiction e io ho aggiunto che le partite di D&D giocate da personaggi fittizi non sono rare da trovare, perciò è evidente che questo non era il punto su cui puntavi maggiormente.
Altro fattore che ha penalizzato il voto è il fatto che questa fanfiction non si può definire una vera e propria storia: non c'è una rottura dell'equilibrio iniziale, non c'è una morale o un messaggio, persino certe sottotrame, o eventi che si presentano tali come il silenzio imbarazzato tra Scarlet e Russell, vengono lasciate da parte tanto velocemente come sono apparse.
Nemmeno la campagna ha una conclusione, questa fanfiction sembra più una parte presa da un'altra storia molto più grande e già avviata.

Così, il voto finale della storia è 5.5 su 10.
Nonostante tutto, il tuo umorismo ha riempito le pagine di vere e proprie chicche: il master della campagna "sorprendentemente figo" o il terribile Twrailight mi hanno spaccato dalle risate! XD
Inoltre, non voglio nasconderlo, dalla tua presentazione alla fanfiction mi è parso di capire che si trattino di persone reali, che conosci e con il quale hai partecipato a una campagna che poi, magari romanzandola in certi punti, hai usato per creare questa storia. Inutile dire quanto questo mi renda curioso su chi siano queste persone. :lie:

Concludendo, la fanfiction è un bell'omaggio a D&D che sicuramente i suoi giocatori apprezzeranno e chi invece non è pratico può godere di battute e gag veramente geniali. Ben fatto :clopclop:


Se mi mettevo ancora a pensare e a non risponderti dritto per dritto avrei continuato a rimandare all' infinito, quindi scrivero' quello che penso come viene viene.
Ti ringrazio per aver letto la mia storia(cosa alquanto scontata visto che sei uno dei giudici ma va bhe), come hai detto tu e' da tempo immemore che recensii la tua storia e ti dissi che ne stavo preparando una pure io...che pero' quando ti ritrovi a sfioare le duecento pagine e non hai ancora finito incominci a sentirti un po' frustrato e stanchino. Comunque sia tutto veritiero quello che hai detto. La forma e' quello che e', i verbi sono quello che sono e si, la storai incomincia da un punto gia' in mezzo della storia, come se prima fosse gia' successo tutto e dopo dovra' succedere ancora.
E per un motivo ben preciso: Non sono ingrado di scrivere storie fatte e finite.
In tutti questi anni a partire dalla fic su Goriar, se non erro la prima o tra le prime storie che iniziai a scrivere, se ne sono susseguite a josa: noir, avventura, piu' leggere, piu' pesanti e infine un western(che avrei voluto davvero pubblicare anche per il concorso ma e' lungo venti pagine(ed e' solo l' introduzione alla storai vera e propria)). Cosa le accomuna tutte? La lunghezza.
Quindi, dato che non sono bravo a sintetizzare, non so fare storie brevi e dato che nonostante ci avevate dato un tempo di gestazione abbastanza ampio(un mese per sole 20000 parole e' una bazecola) io non ero riuscito a produrre assolutamente nulla nonostante mi fossi impegnato a pensare e ripensare che cosa portare, che argomenti, che perosnaggi, l' ambientazione, questa si quella no...passato il mese ho tagliato la testa al toro e ho buttato giu' la prima storia che mi e' venuta in mente di una serie(spero di disegni) di mia prossima uscita in cui sto pian piano focalizzando i personaggi. Se fosse iniziata con l' inizio della storai probabilmente sarebbe accaduto ancora meno, mi sarei perso nei dettagli, negli aspetti, nelle descrizioni anziche' muovere le cose, per quello che si muove. Alla fin fine, comunque, la voglia di farla sembrare una semplice scena di tutti i giorni, presa in un momento(quasi) qualsiasi e dove alla fine accade poco o nulla, dando pensieri e avvenimenti per scontato e sia una giustifiazio che una cosa abbastanza voluta, per quanto scomoda posso immaginare che sia

Ti ringrazio per i toni che hai usato. Sicuramente io sarei stato ben piu' drastico a riguardo. Anche se il fatto che mi dici
"Inoltre, non voglio nasconderlo, dalla tua presentazione alla fanfiction mi è parso di capire che si trattino di persone reali, che conosci e con il quale hai partecipato a una campagna"
mi fai capire che non sono capace manco a scrivere la presentazione visto che quello che speravo si intendesse e' che la giocata e' totalmente improvvisata e intepretata da me e i dadi li lanciavo io man mano che la scrivevo :rarydespair: . A seconda di quello che usciva la storia avrebbe preso un alro corso(cosa avrei fatto se un personaggio fosse caduto nella trappola? Lo avrei saputo solo al momento). Nessuno dei perosnaggi e' una verissima citazione tranne Russell Berry, ma questa e' un' altra storia.

Grazie ancora per averla letta e per aver organizzato questo concorso insieme ad Alvin. Se in futuro se ne faranno altri saro' ben felice di partecipare ancora
FONZOS
GDR
GDR
 
Status: Offline
Messaggi: 89
Iscritto il: 15/10/2013, 17:30
Pony preferito: Applejack
Sesso: Maschio


Torna a Fanfics

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite