Ultimo film visto

Lo spazio dedicato a film, telefilm, serie tv, libri e fumetti!

Re: Ultimo film visto

Messaggioda Clessidrus » 27/11/2017, 17:37

HB heavenly boy ha scritto:Z la formica


Secondo me questo film è oro colato, non solo perché è il primo film d'animazione creato dalla Dreamworks, ma anche per il fantastico doppiaggio di Oreste Lionello ^3^
Le Grandi Storie Di Clessidrus

Gif Divertente
Avatar utente
Clessidrus
Guardia Reale
Guardia Reale
 
Status: Offline
Messaggi: 6661
Iscritto il: 25/11/2013, 13:11
Località: Ovunque il tuo cuore desideri, tranne Sorrento (Na)
Pony preferito: Twilight Sparkle
Sesso: Maschio

Re: Ultimo film visto

Messaggioda Laurel Crown » 28/11/2017, 12:29

Man of Steel
Mezzo piaciuto, mezzo odiato.
ho trovato bella la nuova direzione con il Superman/Clark Kent che si domanda cosa si prova a non essere di questo pianeta e ho apprezzato la battaglia finale con tutta la distruzione gratuita, per quanto ci fosse del CGI che, a mio parere, era sprecato in alcune occasioni.
Dall'altra parte ho odiato la sottotrama della morte del padre da un plot point stupido, benché mi piacesse il suo ruolo, il tema religioso forzato, Jor-El che è un fucile di Cechov vivente che serve quando conviene meglio e mettere Zod come cattivo iniziale della serie.


Batman v Superman: Dawn of Justice (Ultimate Edition)
Film a dir poco pesante siccome ho guardato la director's cut da tre ore.
Trama che in qualche modo è riuscita a farmi pesare nonostante le forti premesse, stravolgimento dei personaggi di Jimmy Olsen, Lex Luthor e Doomsday [e solo Alfred si salva perché lo hanno cambiato solo esteticamente], cameo a muzzo di Flash e Wonder Woman servita soltanto per hypare gli ultimi minuti del film e Justice League. I sogni non hanno neanche avuto senso di esserci perché non hanno contribuito in alcun modo a sviluppare Bruce Wayne.
Quest'universo non fa che peggiorare...


Suicide Squad
Nemmeno il c**o di Harley Quinn salva questo film. Mi piace il suo approccio alternativo dopo due filmoni super seriosi di Snyder e il tentativo di metterci dell'umorismo... però seriamente: come film è fatto solo per vendere giocattoli e per competere con i Guardiani della Galassia.
La storia non sa decidere come essere presa. Parte con le introduzioni stilose dei protagonisti e scene che avvengono a caso per strappare qualche risata, poi tutto d'un altro tenta di essere serio e prova a farci coinvolgere emotivamente nei personaggi, quando il solo Diablo è l'unico che la ottiene... soltanto per morire da eroe.
E qua apro la discussione dei personaggi che sono gestiti quando lo richiede la trama. Punta su Deadshot e Harley Quinn mentre mette in secondo piano Capitan Boomerang e Killer Croc, e alla inutilità fatta personaggio di Katana [introdotta alla c***o di cane] ci vanno pure a spiegare una scena che la si può capire da sola mentre a Diablo gliela danno per il motivo sopracitato. Rick Flag invece è il solito "buono" che si allea con i cattivi per forza di cose e Slipknot praticamente non esiste: appare solo per morire dieci minuti dopo.
Quanto al Joker di Jared Leto, non mi dispiace la sua versione se non fosse per il fatto che l'hanno messo per hypare il film e giustificato con i flashback di Harley Quinn.

Mi spiace per il film. Aveva potenziale date le premesse ed è uscito come un film gestito male.
Fanfictions (con titoli iperlinkati) [Avatar e Firma realizzati da Quick Fix]
ImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
Laurel Crown
Rainbow Pony
Rainbow Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 5992
Iscritto il: 21/01/2013, 18:33
Località: Hawkins, Indiana, U.S.A.
Pony preferito: Corona e Selena
Sesso: Maschio

Re: Ultimo film visto

Messaggioda HB heavenly boy » 07/12/2017, 17:35

Emoji - accendi le emozioni

Avete presente quando un film ha un look artistico interessante e una sceneggiatura caratteristica che tuttavia non riescono a sostenere trame e sotto trame povere come un vagabondo? Questo è il caso di Emoji – accendi le emozioni.
La storia, strutturata come qualsiasi road movie, parla di Gene, una emoji che ha il “difetto” di avere emozioni che non fanno parte del suo codice di programmazione. Durante un turno di lavoro sbaglierà ad eseguire una emozione, causando successivamente, in maniera tanto forzata, un disastro che lo farà vedere male agli occhi di tutti. Partirà quindi, insieme a Gimme Five, alla ricerca di un hacker per farsi riprogrammare, mentre dei bot pilotati dalla presidentessa delle emoji cercheranno di eliminarlo dopo l'incidente.
Sebbene il film parta mostrando una certa caratterizzazione del mondo delle emoji e dei social e cloud in generale, che molti hanno paragonato puramente per moda di pensiero a quello visto in Ralph Spaccatutto e Inside Out, si prende subito consapevolezza di quello che al film manca davvero: un'anima. La storia banale è un pretesto per fare pubblicità alle app che vengono menzionate durante la sua narrazione, e qua è impossibile che non mi trovi d'accordo. Risulta impossibile affezionarsi ai personaggi e al loro plot, poiché tutto ciò che dovrebbe caratterizzarli è trattato in modo superficiale e a malapena risaltato, proprio perché gli autori si sono più concentrati sull'aspetto pubblicitario dell'opera.
La morale, poi, è assolutamente sbagliata. In una scena viene parodizzato l'approccio di amicizia fasullo che certi utenti hanno nei social o nelle piattaforme di messaggistica anche con fare critico, ma tale Emoji – accendi le emozioni è parte integrante di questo sistema, e l'ipocrisia di chi ha lanciato tale critica salta subito fuori sul finale, quando vediamo il ragazzo proprietario del telefono (non ricordo il suo nome e non voglio andare a cercarlo) in cui vive Gene attira le attenzioni della ragazza che le piace tanto proprio inviandole una emoji, che farà anche da Deus Ex Machina supremo finale.
Il ritmo è inesistente, e per la seconda metà il film mi ha annoiato parecchio per la sua incapacità di intrattenere davvero con genuinità.

Conclusione: Non fatevi ingannare dal suo sottotitolo. Emoji – accendi le emozioni non sa accendere nessuna emozione. E' solo una raccolta di paletti da non seguire per la scrittura di una vera storia.

Voto: 4
Avatar utente
HB heavenly boy
Guardia Reale
Guardia Reale
 
Status: Offline
Messaggi: 2016
Iscritto il: 12/01/2016, 10:25
Località: Disegnopoli
Pony preferito: Fluttershy
Sesso: Maschio

Re: Ultimo film visto

Messaggioda Laurel Crown » 07/12/2017, 21:37

Emoji - Accendi le emozioni

Tutto quello che ha detto HB dice già tutto, ma vediamo di dare un pizzico di spezie in più.
Quello che l'utente sopra di me non ha scritto nel dettaglio è il suo eccessivo pandering.
90% dei dialoghi e nella sceneggiatura consistono in battute e gag visive tutte basate su giochi di parole tecnologiche che solo un adulto o un bambino un po' pratico di queste cose coglierebbe. Come mi potete dire che i bambini sanno cos'è un trojan horse o un troll di internet?
Questa sovrabbondanza di gag e citazioni senza giudizio critico rendono il film estremamente "datato", ma che purtroppo non verrà dimenticato proprio per via del suo status speciale di "Peggior film dell'anno 2017" [un titolo che credevo sarebbe capitato a Norm of the North], altrimenti sarebbe già stato mandato nel dimenticatoio.
A rendere ancor più forzato il suo tentativo di essere hip e in vigore con i giovani è il suo disperato tentativo di proporre la "Emoji Pop" che è fatto per diventare un meme ma non è riuscito a nascondere la propria façade, apparendo solo come una forzatura.
Fanfictions (con titoli iperlinkati) [Avatar e Firma realizzati da Quick Fix]
ImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
Laurel Crown
Rainbow Pony
Rainbow Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 5992
Iscritto il: 21/01/2013, 18:33
Località: Hawkins, Indiana, U.S.A.
Pony preferito: Corona e Selena
Sesso: Maschio

Re: Ultimo film visto

Messaggioda Davide » 08/12/2017, 7:51

Thor:ragnarok.
Credevo di trovarmi di fronte un film maestoso ed epico.Stiamo parlando del dio norreno del tuono!Mica bruscoli!
Ed invece mi trovo di fronte un misto tra un film di Vanzina ed una commediola alla "Violetta".
C'è un Hulk (che parla)e fa i capricci come un bimbo in fasce.
Thor sembra la versione idiota e tamarra di Cheese sandwich (tanto per restare in tema pony).
Cioè è scemo forte;sembra non sapere dove si trovi e cosa stia facendo...sa solo sparare battute.
Battute!Battute e gag sono i veri protagonisti di questo film.
Piazzate in ogni momento,senza senso e senza bisogno.
Hela è un villain piattissimo ed inconcludente.
Odino muore senza motivo.Muore perché si!
Veramente un film scadente T_T
ImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
Davide
Rainbow Pony
Rainbow Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 3044
Iscritto il: 14/09/2011, 14:19
Località: Everfree forest
Pony preferito: Zecora
Sesso: Maschio

Re: Ultimo film visto

Messaggioda TenGwisin00 » 10/12/2017, 12:43

Monolith

Un sorta di Thriller basato su di un fumetto italiano con la collaborazione di Sky cinema in cui una donna ha una macchina chiamata Lilith con una superba intelligenza artificiale da fare invidia persino a Supercar. La donna ha un figlio di due anni e durante il tragitto per andare a trovare i suoi genitori scopre che il suo ragazzo la tradisce e decide così di cambiare strada ed andare a Los Angeles attraversando però un deserto. Ad un certo punto investe un cervo e la donna scende dall'auto lasciando il figlio con il cellulare in mano per distrarsi, pessima idea perché il piccolo attiva l'app con la modalità sicurezza dell'auto e la donna rimane chiusa fuori. Da quel momento iniziano momenti di ansia e panico con il tentativo della donna di cercare di aprire l'auto, e il tempo non è dalla sua parte dato che la temperatura del deserto rischia di uccidere il bambino. la donna cercherà invano di trovare aiuto ed affronterà persino un coyote. La donna riuscirà grazie a rientrare nell'auto grazie ad un espediente trovato ripensando ad un cartone animato ed il finale riesce a liberarci delle ansie provate nel film, direi un'ottima produzione che riesce a tenerti saldo attaccato al televisore e a tirare il giusto respiro di sollievo in alcuni momenti.
Lista delle mie fanfics:
-Grazie Rainbow Dash -Choco Gianduia -I 5 desideri di Rainbow Dash
-Stella l'Anguana -L'importanza di essere una mamma -L'amnesia di Rainbow Dash
-Concorso(Sei il mio angelo custode)-Kristall Snö -Helen Juwel
Avatar utente
TenGwisin00
Ursa Minor
Ursa Minor
 
Status: Offline
Messaggi: 660
Iscritto il: 02/01/2017, 13:10
Località: Campania
Pony preferito: Rainbow Dash
Sesso: Maschio

Re: Ultimo film visto

Messaggioda Laurel Crown » 14/12/2017, 18:52

Natale a New York

.....della MondoTV.

Yup, continua ancora l'epopea dei film italo-coreani con questo lungometraggio animato di un'ora e mezza in cui un Mowgli tarocco [cit. MightyPirate] e due cani Fox e Winner trascorrono i giorni del Natale a New York nella speranza di incontrare Babbo Natale e ricevere i loror egali.
Onestamente non ci sarebbe molto da dire perché il film non sa che direzione prendere con la sua trama e viene imbottito con un sacco di filler altamente inutile. Rimuovendolo verrebbe fuori un filmatino di nemmeno quindici minuti, giusto per darvi l'idea di quanto scialbo e poco pensato sia.
L'unica miglioria starebbe nell'animazione ma nemmeno quello lo salva dall'essere orrendo, come tutti i film della MondoTV.
Adoro poi come i protagonisti parlino dell'essere buoni a Natale quando poi abbiamo in elenco: Fox che ruba due guinzagli da un negozio, Winner che fa inciampare un commesso solo perché ha scacciato due trovatelli e Mowgli tarocco che finge di essere aggredito da un accalappiacani. Un lavoratore che serve per catturare cani randagi, che possono pure aggredire la gente, o salvare cani sperduti che qua viene ritratto come un cattivo. Odio quando i cartoni, non solo questo, li ritraggono in quel modo. :/
Fanfictions (con titoli iperlinkati) [Avatar e Firma realizzati da Quick Fix]
ImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
Laurel Crown
Rainbow Pony
Rainbow Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 5992
Iscritto il: 21/01/2013, 18:33
Località: Hawkins, Indiana, U.S.A.
Pony preferito: Corona e Selena
Sesso: Maschio

Re: Ultimo film visto

Messaggioda ChrisLang89 » 31/12/2017, 1:26

Se vi piacciono i musical cantati in lingua originale con i sottotitoli in italiano che si possono allegramente NON guardare, andate a vedere The Greatest Showman.
Ero andata per vedere MLP: l'avevano tirato via proprio quel giorno per mettere Coco (una volta tanto ho ringhiato all'indirizzo dello zio Walt) e questo è stato un ripiego preso a scatola chiusa.
Regalo non deludente. Storia sicuramente riveduta e corretta per renderla appetibile alle famiglie.
ma dai, lui va in turnèè con la cantante più giovane e carina e non ci fa niente?! Hai rotto la mia abituale sospensione dell'incredulità, bello.

Per i fan di Jackman, una gioia per gli occhi e per le orecchie, se quella è davvero la sua voce. Colori vibranti.
Ho il sospetto che fra le cantanti donne ci fosse Skin, ma non ne ho avuto conferma.
Per i teneri di cuore come me: tenete a portata di mano il fazzoletto, molte canzoni sono a rischio lacrime (perchè sono belle)
L'immaginazione è più importante della conoscenza. A. Einstein.

Storie singole: Il Prigioniero, Farewell, Goodbye
Chaos series (2 di ?) I Viaggiatori, Il Caos più bello
Avatar utente
ChrisLang89
Pinkie Pie
Pinkie Pie
 
Status: Offline
Messaggi: 185
Iscritto il: 06/11/2017, 23:29
Località: Pillola blu: Milano. Pillola rossa: Altrove...
Pony preferito: Fluttershy/Discord
Sesso: Femmina

Re: Ultimo film visto

Messaggioda Mindstorm » 03/01/2018, 20:15

Ferdinand
Realizzato da BlueSky, con la regia di Carlos Saldanha, Ferdinand è una rielaborazione della favola per bambini "Il Toro Ferdinando" di Munro Leaf, che per il suo messaggio pacifista (toro che preferisce i fiori alla corrida) venne bandita sia dal regime franchista spagnolo che dal Terzo Reich, che cercarono di farla sparire e impedirne la diffusione.

Questa storia nel 1938 è già stata in un cortometraggio Disney (reperibile su YT) e per riuscire a renderlo un lungometraggio sono stati aggiunti molti elementi e personaggi in più, che a mio avviso arricchiscono il tutto senza sembrare di troppo.

Non so fare recensioni dettagliate, quindi mi limiterò a dire che, per me, Saldanha ha fatto centro di nuovo, prendendo una storia molto semplice ed elevandola con un messaggio di amicizia e anche, come su Rio, animalista, in quanto ennesimo dito puntato, in modo neanche tanto velato, alla pratica aberrante della corrida (e agli effetti collaterali).
Animazioni fluide, doppiaggio convincente, personaggi tutti ben caratterizzati, molto divertimento e anche qualche lacrima di commozione.
E Ferdinand è semplicemente ADORABILE! Se incontrasse Fluttershy, credo che l'universo collasserebbe.

Insomma, un film che consiglio assolutamente, sia al cinema che in versione retail, quando uscirà.
Vale i soldi spesi!

Il mio OC, Mindstorm (BY COLD WIND):

AVATAR BY QUICK FIX! Nick Steam: GLADOSCHELL



La G4 è terminata, ma cercheremo di tenervi al corrente sul futuro di MLP.
Avatar utente
Mindstorm
CavalcaTempeste
CavalcaTempeste
 
Status: Offline
Messaggi: 3772
Iscritto il: 28/03/2012, 13:40
Località: Belluno
Pony preferito: Mane 6, Icarus
Sesso: Maschio

Re: Ultimo film visto

Messaggioda Laurel Crown » 04/01/2018, 1:39

Mindstorm ha scritto:Ferdinand

Di quel film sono intenzionato a vederlo in originale per via del protagonista che è doppiato da John Cena (sì, il wrestler che ha doppiato anche in Surf's Up 2). Ho letto che ha svolto un bel lavoro nel personaggio.
Fanfictions (con titoli iperlinkati) [Avatar e Firma realizzati da Quick Fix]
ImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
Laurel Crown
Rainbow Pony
Rainbow Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 5992
Iscritto il: 21/01/2013, 18:33
Località: Hawkins, Indiana, U.S.A.
Pony preferito: Corona e Selena
Sesso: Maschio

PrecedenteProssimo

Torna a Cinema, TV, libri e fumetti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite