fanfics

Share

Fino ad oggi se guardavo a Youtube America e a uno dei tanti progetti di trasposizione su audiolibro dell’opera di KKAT, potevo soltanto invidiare i Brony d’oltreoceano pensando che un’iniziativa del genere sul suolo italiano non sarebbe mai stata possibile. Ma grazie ai ragazzi di Stable-tec Italia, che qualche settimana fa hanno deciso di riprendere in mano l’incompiuta opera di traduzione della leggendaria fan fiction, adesso anche i fan italiani possono finalmente godere di un adattamento e di un’interpretazione veramente convincenti delle (dis)avventure di Littlepip e squadra.
Il cammino da percorrere è ancora lungo e sarà davvero difficile raggiungere il traguardo di un’impresa così mastodontica, ma noi tutti facciamo il tifo nella speranza che tutto proceda senza intoppi!

Il primo capitolo dell’audiolibro è già disponibile e ve lo linko qui sotto:

Ricordatevi che Stable-tec italia ha sempre bisogno di volontari disposti a dare una mano per allegerire i lavori, se voleste rendervi utili, fate un salto nella loro pagina!

 

Alvin Miller

FALLOUT EQUESTRIA: Riparte il progetto di traduzione

by Alvin Miller on

Share

Qualsiasi Brony che si fregi di questo titolo penso che almeno una volta abbia sentito parlare di Fallout Equestria, l’Opera con la O maiuscola scritta da KKAT che combina l’universo dei pony con la nota distopia videoludica di casa Bathesda. Personalmente, ho sempre pensato che tra tutto ciò che è stato prodotto dal nostro fandom, niente è stato in grado di raggiungere un’alchimia così perfetta tra due universi narrativi così diametralmente opposti; la violenza, il cinismo e la malinconia di Fallout vengono presi e trapiantati in un regno, quello di Equestria, dove fino a quel momento vigevano “ideali di magia e d’amicizia”.

Alvin Miller

Contest Letterario CMC Forum 2018

by Alvin Miller on

Share

 

A tutti gli aspiranti scrittori e a quelli che avevano un’idea nel cassetto ma non trovavano l’occasione per mettersi in gioco, vi segnalo l’apertura del nuovo contest letterario organizzato dal CMC! L’iniziativa, che ha come obbiettivo principale quello di rilanciare la sezione fan fiction, mette in palio anche dei premi per i primi tre posti in classifica!

Il tempo limite per iscriversi e mettere in gara il proprio racconto scade il 31 Marzo e il tema è libero, ma se volete conoscere le cose più nello specifico, vi invito a scaricare il Bando di Concorso che trovate nel link qui sotto:

BANDO DI CONCORSO

Mentre per postare le vostre storie, entrate nella sezione fan fictions:

CMC FAN FICS

Se avete dei dubbi non esitate a chiedere, spero partecipiate in tanti!

Alvin Miller

RECENSIONE FAN FICTION – Nuove Conoscenze

by Alvin Miller on

Share

AUTORE: Alvin Miller

Mancava da un po’ questa rubrica, e non certo per l’assenza di buone storie né per l’inadempienza del buon Jakrat; semmai io, che ricevo il materiale, impiego però dei mesi per decidermi a postarlo sul blog.

Ma glissando le mie solite lamentele, vediamo un po’ di parlare di questa nuova recensione, che riguarda una delle storie presenti nel portfolio di fan fics presentato al raduno Lucchese 2016.

AUTORE: Jakrat

nuove_conoscenze__logo_by_gabrybrown-d89ql33

TITOLO: Nuove Conoscenze

Anche in un panorama vasto come quello delle fanfiction su FiM esistono generi e situazioni che si incontreranno con una frequenza incredibilmente maggiore rispetto alle altre.
No, non mi riferisco al clop. Quello è per altri lidi.
Scherzi a parte, mi rendo perfettamente conto di quanto sia estremo generalizzare le decine, se non centinaia, di sfumature che queste storie possono avere, ma alla fine ci troveremo la stragrande maggioranza delle volte a leggere delle Mane 6, o gli oc di turno, intenti a salvare Equestria dall’ennesimo abominio che minaccia di distruggerla.
Non che questo sia un male, ovviamente, eppure tutto questo non può che incuriosire quando nasce qualche storia il cui contesto alla base non sia questo.
“Nuove Conoscenze” di Gabrybrown rientra pienamente in questa categoria “a se stante”.
Opera prima (o almeno, la prima apparsa in questo forum) dell’utente sovrascritto, narra le (dis)avventure dell’unicorno Razy Lazy, un pony dalle mille particolarità appena trasferitosi a Ponyville.
Le “Nuove Conoscenze”, infatti, non sono altro che i numerosi incontri che il protagonista farà ad ogni nuovo episodio.
Questi episodi, di stampo prettamente comico, non saranno tuttavia privi di misteri che verranno risolti soltanto a tempo debito.
Proprio in questo sta l’originalità dell’opera: pur senza far mancare ai lettori la loro dose di mistero, avventure (amorose e non) e momenti di suspense, la fanfiction non rinuncia mai alla commedia, mantenendo per tutta la sua durata un tono leggero e mai troppo pesante, mettendo alla portata di chiunque anche tematiche che potrebbero apparire molto più “borderline”.
In questo modo il lettore rimane intento nella lettura non solo in attesa di scoprire la risposta ai precedenti misteri ma anche per semplice curiosità su cos’altro dovrà accadere al povero Razy, alla prossima avventura.
Questo lato l’avvicina moltissimo alla serie originale, ma invece di assistere ad una specie di “side story” dove vedremo un oc inserito negli stessi contesti delle sei protagoniste di FiM sembrerà di vedere più uno spinoff su una storia che si svolge sempre nello stesso universo narrativo ma in altro luogo.
Se proprio dovessimo andare a cercare dei difetti nella storia potremmo puntare il dito contro i numerosi errori di battitura che potrebbero far sembrare la scrittura a volte molto frettolosa, ma il largo sorriso che le varie situazioni proporranno basterà a farlo perdonare molto facilmente.

Alvin Miller

INTERVISTA ALL’AUTORE: DasHerrHeinrich

by Alvin Miller on

Share

AUTORE: Alvin Miller

L’intervista che state per leggere fa parte di una nuova rubrica, alla quale tenevo molto.

Non è un mistero che io tifi per le fan fiction di My Little Pony, perché sono convinto che sia una delle forme d’espressione più accessibili (perché alla fin fine vi bastano solo una tastiera e un monitor) e allo stesso tempo incomprese dell’intero fandom italiano.

Certo non è facile scrivere di pony, e lo stesso mestiere dello scrittore è una delle più ingrate forme artistiche che esistano al mondo. Dove ciò non basta, c’è poi la diretta competizione con i Big del forum; veri Giganti della narrativa del fandom italiano che, senza togliere meriti a opere come Cavalcare la Tempesta e simili, capitalizzano su di sé tutta l’attenzione dell’utenza.

Ecco perché io e Jakrat, a partire dall’intervista che state per leggere, vogliamo dare un piccolo spazio di palcoscenico a tutti quegli scrittori che, per una ragione o per l’altra, consideriamo meritevoli di provare almeno per una volta sulla propria pelle l’ebbrezza di sentirsi importanti, e magari, in tal modo, aiutarli ad accrescere la propria fama nel fandom.

Share

AUTORE: Alvin Miller

Da lungo tempo non succedeva che il blog si occupasse di fan fictions tratte dal nostro forum. Mancava, fondamentalmente, un piano d’azione che rendesse la rubrica costante ed efficace nei mesi a seguire. Ma oggi sono veramente lieto di annunciarvi che l’attesa è finita, grazie a Jakrat, che ha accettato di occuparsi della recensione che starete per leggere, e anche di quelle che seguiranno in futuro.

La logica è molto semplice: il forum gode da un anno di un controllo che consente di scovare e segnalare le storie più meritevoli dei nostri utenti. Quelle che superano il cordone del dilettantismo e si piazzano come opere di qualità per la loro trama, prosa, e correttezza grammaticale. Tali storie sono raccolte in un apposito thread, che teniamo in costante aggiornamento ed è aperto a chiunque dimostri di avere la stoffa dello scrittore!

La rubrica che vi introduciamo oggi, invece, si muoverà in parallelo con quel thread, e vi proporrà una speciale recensione per ognuna delle storie che in futuro verranno tributate tra le migliori della community. Ci auguriamo così che il nostro sforzo per mettere in risalto quelle storie, possa stimolare nuovi aspiranti scrittori ad impegnarsi con le proprie!

Ed ora che vi siete sorbiti la lezione, passiamo al pezzo interessante dell’articolo, vale a dire la recensione di Jakrat per

AUTORE: Jakrat

Copertina_zpsdjmil6pp

TITOLO: Equestria The Seas – Il Prisma della Sindrome 
DI: sirocco888 

INTERVISTA SPECIALE: Stargazer

by Laurel Crown on

Share
Dice Roll semplice

 

AUTORE: Laurel Crown

Fin dal suo esordio nel 12 Marzo 2013, Stargazer86 iniziò subito a scalare la montagna per arrivare in cima [come tanti altri utenti prima di lui] e in pochi mesi è diventato uno degli scrittori di fanfictions più rispettati del paese grazie alle sue storie che vanno da viaggi in un’Equestria non più pacifica ad avventure tra schede e manuali di giochi di ruolo.
Non è stata la fortuna ad avergli dato questo… ma la sua esperienza forgiata da anni e anni di scrittura che gli hanno permesso di diventare quel che è.

Prima di iniziare, raccontaci qualcosa di te senza calare troppo in dettagli personali
Nella vita “reale” mi chiamo Roberto, ho 29 anni, ho studiato come ragioniere-programmatore e tiro avanti con qualche lavoro di tanto in tanto, per ora come bidello nelle scuole. Mie grandi passioni sono il fantasy, la fantascienza e la storia, oltre ovviamente ai cari adorati pony.

Clessidrus

VIDEO DAL FANDOM #9

by Clessidrus on

Share
download

AUTORE: Clessidrus

Benvenuti alla rubrica più geniale, più brillante e più cool di questo blog (La modestia non è il mio forte hahaha). Siamo arrivati a maggio, e come ogni inizio del mese abbiamo moltissimi video interessanti. Cominciamo:

In questo video il nostro DRWolf farà lo strizzacervelli di uno dei più famosi fan-animatori di MLP, sto parlando di AnimatedJames