DST - Double Six Trilogy

Le fiction ed i racconti della community!

Re: DST - Double Six Trilogy

Messaggioda HB heavenly boy » 26/11/2016, 20:15

Un'altra fic conclusa!

-Quindi, in questo epilogo è stata finalmente svelata nel complesso la terza verità o verrà approfondita meglio nelle future saghe?
-Star ha perdonato Mist definitivamente o prima di mandare giù il fatto che voleva maledire il mondo intero passerà ancora del tempo?

Perdonami se il contenuto del post è abbastanza carente ^^'
Avatar utente
HB heavenly boy
Guardia Reale
Guardia Reale
 
Status: Offline
Messaggi: 2006
Iscritto il: 12/01/2016, 10:25
Località: Disegnopoli
Pony preferito: Fluttershy
Sesso: Maschio

Re: DST - Double Six Trilogy

Messaggioda E.O.W. » 26/11/2016, 20:55

HB heavenly boy ha scritto:Un'altra fic conclusa!

-Quindi, in questo epilogo è stata finalmente svelata nel complesso la terza verità o verrà approfondita meglio nelle future saghe?
-Star ha perdonato Mist definitivamente o prima di mandare giù il fatto che voleva maledire il mondo intero passerà ancora del tempo?

Perdonami se il contenuto del post è abbastanza carente ^^'

1) no, ma forse potete arrivarci con un po' di ragionamenti. Verrà approfondita nel sequel, Guida alla Terza Verità.
2) lo ha perdonato (dopotutto ha salvato equestria da veritas), ma non è 100% ben disposta verso lui. Ma pian piano si adatterà, dato che lo ama.
Fanfic by me:
Immagine
Immagine
Avatar utente
E.O.W.
Ventenne Piangente
Ventenne Piangente
 
Status: Offline
Messaggi: 2497
Iscritto il: 04/12/2012, 16:41
Località: Dove fanno l'antipasto toscano.
Pony preferito: Rarity e Celestia
Sesso: Maschio

Re: DST - Double Six Trilogy

Messaggioda Haytham » 28/11/2016, 23:39

‘Greyhorn, sii ragionevole. Questo universo ormai è destinato ad annullarsi e poi il ciclo si ripeterà, come già si è ripetuto infinite volte. Non capisci quanto sia importante spezzare tutto ciò?’

Nella mia ultima teoria avevo parlato dell'Unworld come un'universo parallelo, dimenticando che esso sia in realtà una tecnologia quilin situata all'interno di Giove. Però, dalle parole di Zantheon possiamo rispolverare la teoria del multiverso. Inoltre, ora sappiamo che nell'epoca nella quale è ambientata dst non ci sono Andromeda e la Via Lattea, bensì si è già generata Milkomeda.
Ora. Equestris ed Adramaleus erano entrambi mortali prima di ascendere e diventare divinità, ma essendo creature superiori non è chiaro il perché si trovino spesso a stringere rapporti con i mortali. L'ossessione di Adramaleus per Moqui e l'ossessione di Equestris per... Mist?
Esiste un solo universo duplicato e centinaia di semidivinità come Adramaleus ed Equestris, perché semidivinità? Come avevo già detto, quello di stringere e legare con esseri umani ed inferiori è un tratto tipico delle divinità meno potenti. Quelli che muovono la scacchiera giacciono al centro dell'infinità dei multiversi e si palesano solo tramite messaggeri. Ed in più, Equestris ed Adramaleus erano mortali; non è chiaro il modo con il quale abbiano raggiunto questo stato di semi-onniscenza: deve esistere qualcosa o qualcuno che gli ha dato questo dono, deve essere iniziato da qualche parte, fino ad arrivare a Equestris e Adramaleus. Zantheon ha dovuto eliminarli proprio per questo, non poteva lasciare che continuassero a rivelare la terza verità.
E' incredibile come quasi ogni domanda della storia alla fine punti verso la terza verità, direttamente o indirettamente. Era chiaro fosse importante, ma solo ora inizia a delinearsi come uno degli aspetti se non l'aspetto più interessante della fanfic.

( Tra parentesi, non so se posso ancora chiamarla fanfiction, considerando il fandom che gli si è generato intorno. E' incredibile la visibilità che ha ottenuto, pur trattandosi di un forum italiano. Ultimamente ho riletto qualche capitolo di PT per cercare qualche indizio che puntasse ad Adramaleus o qualche comparsa di Blackthorne (lo adoro) per delineare meglio la personalità del suddetto e mi sono ritrovato veramente coinvolto da quello che leggevo. Non al livello di dst, ma... wow. ) (sto divagando)

Con l'ultimo capitolo abbiamo quasi tutti i pezzi per comporre il puzzle.
Le parole di Zantheon sono le parole di una persona affranta, distrutta dopo aver saputo la terza verità. L'errore che ha portato Equestris ad essere “””eliminato””” dal suo stesso figlio: tutto per evitare l'inevitabilità. E l'unico modo per cancellarla dall'esistenza è utilizzando il cannone dell'Ibaren Runa. Non è solo la distruzione di Equestria a dover essere fermata, ma la distruzione dell'intero universo.
Ma. L'Ibaren Runa non è stata costruita con la tecnologia necessaria per arrivare al centro dell'universo: i quilin si sono estinti mentre testavano la tecnologia per raggiungere gli altri pianeti del loro sistema solare. Ma Mist ha il pianeta dell'anima di Equestris, può raggiungere il centro dell'universo in un istante: non è per questo che Zantheon ha creato Dragon?
Evitare l'inevitabilità, ecco perché Zantheon sta provando ad eliminare la terza verità, seppur sapendo che finirà col crearne un'altra. Da ora in poi conosciamo la terza verità, anche se in modo grossolano:
-è quella che ha fatto “impazzire” Zantheon e Veritas
-c'entra qualcosa con la fine dell'universo (e la nascita di uno nuovo)
-è legata alla massa mancante
-è il motivo per cui Zantheon ha ucciso Equestris e vuole attivare l'Ibaren Runa
E da quel che sappiamo possiamo far combaciare una famosa teoria a dst, la CCC (Cosmologia Ciclica Conforme), che avvalora l'ipotesi che ogni qualvolta l'universo “muore”, attraverso la bassa entropia successiva alla morte termica dell'universo se ne generi un altro. E dovrebbe essere in qualche modo questa la terza verità, con qualche passaggio in più o qualcuno in meno.
Ma non è finita.
Zantheon ha i trigger di Adramaleus. Come li ha ottenuti? Boh, vorrei saperlo anch'io.
MA. NON E' FINITA.
Come finirà DST? Ho una teoria devastante, ma per spiegarla ci vorrà un pochino. Visto che abbiamo collegato DST a CCC e teoria del multiverso in maniera concreta, credo di poterne parlare come canon (anche se ovviamente la CCC è approssimativa, sicuramente la terza verità è molto più complicata ed orrenda). Quindi: sappiamo che fermare Zantheon "uccidendolo" è l'opzione sbagliata, è in qualche modo collegato ad entrambi Equestris ed Adramaleus (se uno non lo rimanda sottoforma di Dio ci pensa quell'altro), ed inoltre sappiamo anche che l'unico modo è allontanarlo dalla terra in maniera definitiva. Ma... no. Come ha spiegato Zantheon confermando la teoria del multiverso esistono infinite copie di lui in infiniti altri universi, il che significa che almeno uno di questi riuscirebbe nell'impresa comunque. Per evitare l'inevitabilità bisognerebbe recidere Zantheon dalla realtà. Vorrei fare un passo indietro, prima di continuare, rivolto a tutti quelli che hanno letto PT, se non sono l'unico, per parlare di Moqui. Quella fanfiction è morta e sepolta, ok, ma parecchie cose si sono tramandate e sono diventate parte di DST, o comunque si vede una leggere inspirazione. Un esempio è Blackthorne, che un pò continua vivere tramite Zantheon, per quanto la differenza si senta eccome. E poi, vabbé, essendo i due universi collegati ritroviamo anche qui Adramaleus, il Giudice (fallo comparire, lo adoro), che fin'ora non è comparso è non è stato neanche nominato, ma c'era un accenno veramente superficiale nel capitolo 2x37. Tutto questo per dire che Mist è collegato a Moqui, non solo perché sono i rispettivi protagonisti delle due fanfic. What else? Beh, la relazione tra Moqui e... non riesco a ricordare come si chiami sorry, è simile a quella tra Mist e Star, anche lì la figura femminile scompare per una gran parte della fanfic. E' per via della somiglianza tra i due personaggi che credo che il modo in cui le avventure di Mist finiranno sia simile a quello che è successo a Moqui, nell'epilogo perduto di Pokémon Tales. Per fermare Zantheon, in ogni possibile multiverso e realtà, Mist si sacrifica, utilizzando il suo pianeta dell'anima collocato al centro dell'universo per creare un paradosso che impedisce a Zantheon di distruggere l'universo e alla terza verità di avverarsi. Praticamente è quello che vogliono tutti, ma nessuno ha capito come fare.
Ma prima, ho parlato anche di Blackthorne, la sua somiglianza con Zantheon e di Adramaleus.
Beh... come moriva Blackthorne? Anche se non sono così sicuro che Adramaleus possa uccidere Zantheon, anche perché se gli ha dato i trigger (contro la sua volontà, forse?) non penso che ora di punto in bianco decida di perderli entrambi ed ucciderlo.

E, vabbè, chiudiamo il discorso.
Ora.
E' da parecchio che sto scrivendo, forse ho scritto anche troppo, ma c'è un'ultima cosa di cui vorrei parlare.
Tu hai detto di voler scrivere anche altre opere oltre DST ed LTV, in un futuro non ben precisato. Opere riguardanti comunque i Quilin ed i Lohasiani. Non so che rapporto tu hai con Lovecraft, se hai letto nulla, ma c'è un suo racconto che descrive perfettamente i Lohasiani, in maniera anche abbastanza precisa. Si chiama Dagon ed è uno dei racconti di questo autore probabilmente più belli, se volessi dargli un'occhiata lo trovi facilmente, dura quattro-cinque pagine, è molto breve. Il racconto parla di questo esploratore che rimane coinvolto in una serie di eventi che lo portano a scoprire un intero mondo di creature aliene anfibie, che venerano questa semi-divinità di nome Dagon. Vedendo i lohasiani, non posso fare a meno che pensare a queste creature.
E' tutto.

Ho scritto troppo :asd:

EDIT:
Volevo metterla su gdocs per inviarla su skype, ma faccio prima così, và.
Oh, doublepost.
Se questa roba che ho scritto suona insensata, è normale.
L'epilogo di DST ha spiegato un sacco di cose.
Tra tutte la più importante è che sappiamo quale è il piano di Zantheon. Usare l'Ibaren Runa per distruggere la terza verità, spazzando via l'universo (creandone, teoricamente un altro). E tutto questo per evitare l'inevitabile, ovvero la Terza Verità.
Zantheon è una delle poche creature viventi, non-divinità, ad essere stato vicino alla Massa Mancante, senza però entrarvi. In quel momento della sua vita (teoricamente quando ha distrutto il villaggio) era già in possesso dei due trigger di Adramaleus. Ya don't believe me?
00:14 Nick=Perché Equestris dovrebbe riportare in vita zanth?
00:14 e.o.w.=Perché ha i trigger?

Cosa significa? Significa che Zantheon è nato con i due trigger, o gli sono stati affidati quando era molto giovane, prima dell'incidente che ha distrutto il suo villaggio. Non sarebbe la prima volta che vediamo Equestris far tornare in vita qualcuno, anche Twilight è stata vicina alla Massa Mancante. Ma Twilight era stata uccisa da Trixie, nel caso di Zantheon è diverso. Zantheon è stato ucciso dai trigger, lo stesso potere che in passato ha ucciso suo nonno, Zanthyas.
Ma facciamo un passo avanti, nel momento in cui Zantheon ha ucciso Equestris. In una situazione del genere, con Equestris senza il suo potere completo, non l'avrebbero lasciato senza delle guardie del corpo, o comunque, quando Zantheon ha ucciso Equestris qualcuno deve aver provato a fermarlo.
E chi, se non Kahlil e Rivka, le guardie del corpo di Veritas.
Kahlil, fratello di Elise, lo zio di Scarlet.
E' Elise uno dei motivi per cui Zantheon vuole fermare la terza verità?

Sono profondamente dispiaciuto di non averti potuto esprimere ciò che contiene il mio cuore, che per tutta la mia vita ha battuto silenziosamente per te. Forse è troppo tardi per chiedere scusa, ma siccome il tempo è relativo, ho bisogno di dirti che ti amo e che grazie a te sono arrivato all’ultima risposta.

Non vediamo mai Elise all'interno della fanfic: perché?
E'... morta?
Come è morta? Cosa l'ha uccisa?
Chi l'ha uccisa?
Sappiamo di lei solo che è la madre biologica di Scarlet, che era innamorata di Zantheon e che era un angelo, oltre a sorella di Kahlil.
Kahlil Gibran è il nome di un grande poeta libanese, la cui più grande opera prende il nome di “Il Profeta”, che sarebbe già una coincidenza abbastanza singolare così, ma ecco il primo paragrafo del libro:
SULL'AMORE:
Quando l'amore vi chiama seguitelo, sebbene le sue vie siano difficili ed erte,
e quando vi avvolge con le sue ali cedetegli anche se lama nascosta tra le
piume potrà ferirvi.

Ali, piume, lame? Cos'ha a che fare con Kahlil, Zantheon ed Elise?
Beh, la risposta è più semplice di quanto si possa immaginare, ma non è altrettanto facile spiegarla.
Elise, o Elizabeth, è un nome con un forte significato religioso. Elizabeth era la moglie di Zaccaria, un profeta, e cugina di Maria, la madre di Gesù.
Kahlil e Rivka conoscevano entrambi Zanthyas, essendo molto vicini ad Equestris e la sua cerchia. Ancor prima che Zantheon nascesse, prima che il profeta venisse spazzato via dai trigger, i due erano in vita, e conoscevano la terza verità.
Zanthyas non era in così buoni rapporti con Equestris. Il Profeta voleva annientare la Terza Verità, ma per qualche ragione, non poteva farlo. Quando hanno costruito l'Ibaren Runa, il cannone serviva a distruggere il centro dell'universo. Sin da prima che Zantheon nascesse, il Profeta aveva già deciso cosa avrebbe dovuto fare: eliminare la Terza Verità per lui. Mentre combatteva i lohasiani, stava semplicemente provando se era possibile mantenere entrambi i trigger in corpo senza morire. Ha fallito, ma sapeva che Zantheon non avrebbe fatto lo stesso errore. O meglio, lo avrebbe fatto, ma Equestris lo avrebbe salvato. Per i trigger e per Elise.
Tra Kahlil, Elise (e Rivka), Zanthyas scelse proprio i primi due, perché più propensi a tradire Equestris. Era un grande oratore, tirando fuori le parole giuste avrebbe potuto piegare chiunque. E quei due erano perfetti. Ma i quilin sono vissuti “prima che gli angeli solcassero questa terra” (-cit. Izanami), quindi non c'è alcun modo in cui Zanthyas potesse parlare con i due angeli. Come poteva, da morto? Con la volontà.
Zantheon ed Elise si conoscevano veramente? O era Zanthyas quello che parlava con lei? Parlare direttamente era impossibile, dopotutto per farlo il Profeta aveva tempo limitato ed oltretutto Zantheon, ogni volta che viene impossessato da Zanthyas, inizia a piangere roba nera e cambia colore... non mi sembra il modo migliore. Zanthyas parlò con Zantheon, collegandosi con lui all'interno del pianeta dell'anima e così facendo gli rivelò la Terza Verità. Una volta fatto, Zantheon sprofondò nella disperazione. La sua mente divenne malleabile, a tal che qualunque cosa il Profeta gli dicesse di fare, lui la faceva. Quando incontrò Elise, però, si innamorò e dopo poco concepì Scarlet. And this is how I met your mother.
Zanthyas capì ben presto che Zantheon, ormai, non poteva più essere controllato, e decise così di risvegliare i due trigger, con l'unico scopo di ucciderlo. Ma così faceno lo rese ancora più instabile. Questo è il punto preciso in cui Zantheon ha incontrato Elise, Kahlil e Rivka. Il Profeta, seppur non intenzionalmente, aveva ancora il controllo sul giovane Zantheon anche quando credeva di aver, ormai, fallito. Non aveva calcolato che Equestris avrebbe riportato in vita Zanth, né che si sarebbe innamorato di Elise. Oramai Zantheon era diventato l'ombra del Profeta, ed il suo obbiettivo era distruggere la Terza Verità, seguendo il volere di suo nonno.
Kahlil non divenne mai parte del complotto, ma quando Equestris fu ucciso, esitò quando vide il suo assassino: Zantheon. Lo ricordava come il secondo padre di Veritas e Greyhorn, ed anche come un grande amico di Equestris. Ma soprattutto, era l'amore di Elise. Continuò a proteggere i due fanciulli, ma Rivka non la prese alla stessa maniera e provò ad uccidere Zantheon. Inutile dire che venne ucciso, assieme ad Equestris ed Izanami. Chiunque si fosse messo tra lui e la terza verità sarebbe morto come loro due. Kahlil, Elise e Zantheon furono incolpati di aver tradito ed ucciso Equestris. Scarlet nacque senza nessuno accanto, Kahlil e Zantheon se ne andarono. Eventualmente, Scarlet incontrò Elise quando era ancora piccola ed ella le rivelò la terza verità.
Chissà se Kahlil, l'ultimo serafino, ricomparirà all'interno di DST o LTV. E chissà, che fine ha fatto Elise. With that being said, concludo qui.
Che poi, se Kahlil non fosse sparito avrebbero potuto sconfiggere Zantheon con una combo micidiale greyhornveritaskahlil.
Avatar utente
Haytham
Trap Master
Trap Master
 
Status: Offline
Messaggi: 460
Iscritto il: 25/02/2014, 22:27
Pony preferito: Cozy Glow
Sesso: Maschio

Re: DST - Double Six Trilogy

Messaggioda Alvin Miller » 06/02/2017, 23:41

Lo ha fatto finalmente. Sì. Questo disgraziato ha finito di leggere DST. Dopo tanti posticipi l'ha fatto. E ora vorrebbe dire tante cose. Non farò una recensione, non avrebbe senso visto che di DST ne abbiamo sempre discusso a lungo e ormai devi aver capito cosa penso di questa storia. Ma mi sento in dovere di fare un omaggio a questa opera, che su di me ha avuto un impatto enorme:

Ricordo bene quando mi sono avvicinato la prima volta al Libro 1, The Greyhorn Curse, l'avevo stroncato evidenziandone tutti i difetti grandi e piccini, al punto che dovevi assicurarmi che la parte seconda sarebbe stata nettamente più bella.
Ricordo poi che Equestria Unword mi aveva provocato un moto di gelosia, perché era effettivamente grandiosa. Ho interrotto la lettura, poi ho deciso di riprendere, e dato che non mi ricordavo niente ho praticamente ricominciato a leggerla da capo. Da quel momento è stata pura magia. Mi sono innamorato di DST. Anche se ha decine di migliaia di views mi sono sentito legato in un rapporto intimo con questa saga. Non facevo che parlarne con te e con i miei amici, non facevo che analizzarne la formula per capire cosa funzionasse così bene! Poche storie e pochi autori hanno influito così pesantemente su di me come DST, da essa ho scoperto la passione per l'animazione giapponese di cui la storia né prende spunto. DST a tutti gli effetti mi cambiato la vita!

E per buone ragioni! La potenza visiva di alcune delle tue scene io non me la scorderò mai più, la complessità dei suoi misteri, la filosofia che hai inserito, la Terza Verità! Madonna la Terza Verità!
Sono tentato di stampare su cartaceo la saga in modo da poterla conservare in eterno, merita di sopravvivere allo scorrere del tempo, di diventare un'eredità per la generazione futura! E vorrei che non finisse più, dico sul serio! Non ho nessuna fretta di scoprire il prosieguo della saga, adoro il fatto che continui ad aggiornarsi nel corso degli anni, un capitolo per volta, un boccone tra uno hiatus e l'altro, perciò ti chiedo solo di non interromperla! Scrivi tutti i sequel che hai programmato, porta avanti il tuo universo, voglio saperne di più, non voglio vederla finire!

Avrei potuto scrivere questo messaggio privatamente, e di certo proseguiremo a parlarne su Skype come abbiamo sempre fatto, ma con questa volevo anche fare ammenda della mia ipocrisia, del modo in cui mi ero posto all'inizio, solo perché ero invidioso del tuo talento, solo perché volevo replicarti. Ma poi ho capito l'importanza del proprio stile, e ho sentito la passione che vi hai profuso.Gli sforzi, l'impegno, la progettazione, l'ironia, la furbizia, l'amore. Ho avvertito tutto quello che vi hai riversato e l'ho assaporato in ogni sua essenza. Amo DST, e come dicevo su facebook poche, pochissime volte sono stato tanto coinvolto in una storia come mi è accaduto con questa, e mai con romanzi che ho acquistato in libreria!

Mi risparmio di lasciarti critiche agli ultimi capitoli, su quelli ne possiamo parlare in privato, e ora attendo con ansia e brama di veder uscire il prossimo capitolo, la prossima saga. Ci sentiamo presto, e spero ti abbia fatto piacere questa non-recensione ^_^ !
Immagine Immagine

Immagine
Avatar utente
Alvin Miller
Guardia Reale
Guardia Reale
 
Status: Offline
Messaggi: 199
Iscritto il: 30/09/2013, 13:50
Località: Treviso
Pony preferito: Twilight Sparkle
Sesso: Maschio

Re: DST - Double Six Trilogy

Messaggioda Sakata » 12/03/2017, 19:16

Sono finalmente riuscito a ritagliarmi un po'di tempo per leggere il capitolo finale

Semplicemente magnifico. In queste pagine sono accadute così tante cose che c'è da perdersi, ma la narrazione (come al solito) è efficiente :D
I miei più sentiti complimenti per essere riuscito a tessere una trama così vasta, con personaggi ben caratterizzati e sopratutto per la tenacia con la quale hai continuato a portare avanti questo progetto (che ancora ha tanto da raccontarci)
se il messaggio qua sopra ha un'intestazione "strana" è perché è stato scritto dal telefono
Immagine
Avatar utente
Sakata
Fallout: Equestria
Fallout: Equestria
 
Status: Offline
Messaggi: 415
Iscritto il: 01/09/2013, 11:39
Pony preferito: Cér Veritas
Sesso: Maschio

Re: DST - Double Six Trilogy

Messaggioda E.O.W. » 28/03/2017, 1:39

Fanfic by me:
Immagine
Immagine
Avatar utente
E.O.W.
Ventenne Piangente
Ventenne Piangente
 
Status: Offline
Messaggi: 2497
Iscritto il: 04/12/2012, 16:41
Località: Dove fanno l'antipasto toscano.
Pony preferito: Rarity e Celestia
Sesso: Maschio

Re: DST - Double Six Trilogy

Messaggioda fengrin » 28/03/2017, 8:02

Omagad
è un teaser? D:

Well prepariamoci :twilismile:
Avatar utente
fengrin
Rainbow Pony
Rainbow Pony
 
Status: Offline
Messaggi: 3500
Iscritto il: 15/12/2012, 19:34
Località: Dappertutto e in nessun posto (anche nei tuoi calzini)
Pony preferito: Perché scegliere?
Sesso: Maschio

Re: DST - Double Six Trilogy

Messaggioda HB heavenly boy » 28/03/2017, 9:40

*Mi sfrego le mani*
Bene, bene, bene.
Ma la scritta "Bye bye, beautiful" è casuale?
Avatar utente
HB heavenly boy
Guardia Reale
Guardia Reale
 
Status: Offline
Messaggi: 2006
Iscritto il: 12/01/2016, 10:25
Località: Disegnopoli
Pony preferito: Fluttershy
Sesso: Maschio

Re: DST - Double Six Trilogy

Messaggioda E.O.W. » 30/03/2017, 2:00

BYE BYE GAIA

La USG Izanami si tratta del più ambizioso progetto di Equestria, una nave con un avanzatissimo sistema di ibernazione per esplorare lontani sistemi solari.
Lanciata nel 2119, il suo equipaggio, formato da oltre mille astronauti di varie razze diverse, si aspettava una missione relativamente breve. Ma dopo un duro risveglio improvviso e un brusco atterraggio su un pianeta sconosciuto, ben presto realizzano che ciò non è il caso ed è ormai troppo tardi.
Si trovano bloccati su un misterioso pianeta anellare, lontani dio solo sa quanti anni luce da casa... e più preoccupante... se gli orologi di bordo non si sbagliano, su Equestria sono ormai passati almeno quarantamila anni...
Fanfic by me:
Immagine
Immagine
Avatar utente
E.O.W.
Ventenne Piangente
Ventenne Piangente
 
Status: Offline
Messaggi: 2497
Iscritto il: 04/12/2012, 16:41
Località: Dove fanno l'antipasto toscano.
Pony preferito: Rarity e Celestia
Sesso: Maschio

Re: DST - Double Six Trilogy

Messaggioda HB heavenly boy » 30/03/2017, 11:52

Porca miseria ci ho fatto caso solo adesso:
La USG Izanami

Questo è un rimando alla USG Ishimura di Dead Space, guarda caso uno dei miei giochi preferiti. Dovrò aspettarmi la comparsa di qualche necromorfo?
Se la trama a grandi linee è questa, mi incuriosisce non poco.
Avatar utente
HB heavenly boy
Guardia Reale
Guardia Reale
 
Status: Offline
Messaggi: 2006
Iscritto il: 12/01/2016, 10:25
Località: Disegnopoli
Pony preferito: Fluttershy
Sesso: Maschio

PrecedenteProssimo

Torna a Fanfics

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron