Dwarf Fortress – Fallout Equestria

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Autore: Wand

Che cos’è Dwarf Fortress? È un videogioco appartenente all’antico genere dei roguelike, quei giochi dove l’ambiente di gioco è generato casualmente, così come gli eventi che vi avvengono. In più questo titolo, in sviluppo e disponibile gratuitamente sul sito di Bay12 Games, ha anche una fortissima componente di “costruzione” come ad esempio Minecraft o Terraria, e il motore di gioco consiste di giocare con la fisica in modi inaspettati e di creare veri e propri dungeon e fortezze che consentono di resistere agli attacchi dei nemici.

La comprensibilissima veste grafica

È un gioco con una curva d’apprendimento altissima, ma sicuramente per le persone giuste risulta essere un passatempo eccezionale e profondissimo. Sono presenti in rete tantissime guide, tutorial e una Wiki che aiuta a muovere i primi passi. Considerate che è in alpha dal 2006 e lo sviluppo è in corso dal 2002 (ad opera del matematico Tarn Adams), veramente sintomo di un impegno e di una attenzione ai dettagli incredibili. Purtroppo non posso recensirvelo perché attualmente mi trovo impossibilitato a dedicargli il tempo che richiederebbe per essere gustato appieno. Il gioco dispone anche di diversi mod creati dalla community che gli donano una veste grafica più accattivate rispetto alla quasi inintelligibile veste ASCII che utilizza di default lo sviluppatore.

Ma, soprattutto, perché diavolo ve ne parlo? Beh, pare che sui forum ufficiali sia spuntata una versione del gioco completamente ridisegnata a tema Fallout: Equestria. L’ambiente di gioco viene completamente ridisegnato nella ormai famosa Wasteland devastata dalle megaspells della fanfic dove diverse fazioni, come i cittadini, i predoni e i Pony d’Acciaio lottano per sopravvivere, così come gli oggetti e gli eventi in-game sono completamente riscritti in favore di cose più consone al nuovo mondo di gioco. Sono presenti anche le nostre Mane 6, che ricoprono il ruolo delle Ministries, ovvero i pony più influenti durante il periodo in cui si svolge la storia. Un lavoro, come spesso e volentieri accade nel fandom, preciso e curato all’inverosimile; ovviamente si tratta di una mod in versione beta di un gioco in versione alpha, quindi qualche problema potrebbe sorgere, ma la struttura e il gamplay sottostanti al nuovo look non mutano.

La tentazione, come capirete, si fa ancora più forte, per me e spero anche per voi.

7 pensieri su “Dwarf Fortress – Fallout Equestria

  1. Non sono un fan di Fallout: Equestria (mai letta e la premessa comunque non mi piace) ma Dwarf Fortress… :D

    Avevo già una mod che aggiungeva pony (e zerg, e tiranidi, e pony zerg, e pony tiranidi, e la Rainbow Factory) e penso che sia ora di rispolverare il piccone.

    STRIKE THE EARTH!

    • Piccola aggiunta: stima per il mod calata.

      DFHACK.
      INSTALLATO AUTOMATICAMENTE.

      IL MIO DISPREZZO PER DFHACK NON CONOSCE LIMITE, e ci vuole mezz’ora ogni volta per rimuoverla perchè è incluso in OGNI. SINGOLO. MOD.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current day month ye@r *